Utente 381XXX
Buongiorno,
sono una donna di 57 ed in seguito alla scoperta di un nodulo al seno sx (tramite autopalpazione) ho effettuato una ecografia mammaria (5 giorni fa). Dall'eco è emerso un nodulo di circa 14mm con contorni irregolari. Il giorno dopo (4 giorni fa) ho effettuato una mammografia, che ha confermato la presenza del nodulo (stavolta di circa 20 mm) nel QSE del seno sx.

Ho effettuato (3 giorni fa) una visita senologica ed il medico mi ha "abbastanza" rassicurato, dicendomi che questo piccolo tumore è nella fase iniziale e che, da quello che si evince dalle immagini, non dovrebbe aver coinvolto i linfonodi ascellari.
Dopodomani è previsto l'ago aspirato. L'operazione è prevista entro 45 giorni; il medico ha parlato di attesa massima, potrebbe anche operare prima, in base alla disponibilità.
La mia domanda è la seguente: 45 giorni di attesa, non sono un po troppi?

Grazie per in anticipo

Stefania

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per mia esperienza diretta...45 giorni sono troppi sul piano psicologico.(^__^)

In via del tutto eccezionale mi può inviare una mail (salvo.catania@libero.it)
se lo desidera e mi spiega meglio.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 381XXX

Buonasera Dott. Catania,
alla fine sono stata operata i primi di Giugno, quindi l'attesa non è stata poi così lunga.

Ho ritirato gli esami definitivi e, in attesa dell'incontro con l'oncologo, vorrei un suo parere:

A) Parenchima mammario orientato di cm 4.5x5x3 con neoplasia solida a margini infiltrativi del diametro massimo di 1.9 cm che dista cm 0.1 dai margini inferiore e profondo, oltre 0.6 cm dai rimanenti margini.
Non evidenzia di PVI. Presenti artefatti da ritardo di fissazione.

B) Tessuto fibroadiposo di cm 3x2.5x0.5 tutto incluso senza evidenza di linfonodi

Carcinoma duttale invasivo G2(sec. SBR mod: gt3, gn2, gm1
Non atipie
Estrogeno Recettore: Presente nel 80%
Progesterone Recettore: Presente nel 15%
Androgeno Recettore: Presente nel 35%
Ki67: Positività nel 25% degli elementi neoplastici
Her-2/neu: Score 0

Linfonodo sentinella:
Un linfonodo di 0.7 cm diviso a metà e tutto incluso. L'esame intraoperatorio (macroscopico e citologico) ha dato esito negativo per macrometastasi (insani). In sede di esame definitivo il linfonodo è stato esaminato con due sezioni consecutive colorate con E.E. e, successivamente, con 5 livelli intervallati di 200 micron, fino ad esaurimento del campione. Diagnosi:
Linfoadenite reattiva in 1/1 linfonodi.

Secondo lei, che terapia mi verrà prescritta?

Grazie