Utente 383XXX
Salve, ho 23 anni, circa una decina di giorni fa, probabilmente a causa degli sbalzi climatici, mi è venuto il raffreddore, con lieve febbre (mai superiore a 38) e tosse persistente. Da un paio di giorni avverto prurito intimo, precisamente alle piccole labbra, più di frequente nella zona superiore al clitoride e noto una certa secchezza vaginale. Non ho mai avuto nessun tipo di problema intimo e non ho alcun problema di salute. Non ho avuto rapporti sessuali nell'ultimo periodo. A cosa potrebbero essere dovuti questi sintomi? Possono essere risolti con farmaci da banco? Al momento sono impossibilitata a recarmi dal ginecologo. Ringrazio anticipatamente chi risponderà.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di UNA VULVOVAGINITE ma per impostare una terapia bisogna individuare l'agente: gardnerella , candida, e.Coli, trichomas.
Oltretutto non si possono fare nomi commerciali .
Potrebbe rivolgersi ad un consultorio o poliambulatorio per poter far diagnosi