Utente 380XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni,volevo sapere visto che facendo Elettrocardiogramma sia normale che da sforzo e poi anche l'ecocardiogramma e sono risultati tutti e 3 negativi..continuo ad avere queste "extrasistole" come posso capire se sono benigne o meno? e poi facendo anche l'ecografia alla tiroide,quello all'addome e le analisi del sangue anche esse negative..possono dipendere anche dal reflusso gastroesofageo? e se si cosa potrei prendere?... Non sono un fumatore ne bevo ..grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, le indagini che ha fatto sono già sufficienti per definire benigne le sue extrasistoli. I fattori facilitanti sono tanti, anche i problemi gastroenterici, ma sul trattamento di questi ultimi non deve chiedere a noi cardiologi, ma a un gastroenterologo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la disponibilità e la risposta esaustiva data