Utente 388XXX
Buongiorno,ho 26 anni e da 2 anni non ho il ciclo,questo si bloccò in seguito ad una dieta sbagliata che feci e persi 20 kg in un anno. Pesavo 74 kg per 170 cm. Ora però sono stabile con il mio peso ( 54/55kg)mangio sano e faccio movimento. Il ciclo però non torna così la mia ginecologa ha effettuato ecografia che ha rivelato endometrio di 3.2 mm. Esami del sangue perfetti,tiroide anche,I miei valori ormonali sono questi : tireotropina 2.09
Prolattina 135,luteotropina 1.4 ,follicotropina 4.1,beta estradiolo <92. La ginecologa mi ha prescritto pillola effiprev ed ho iniziato ad assumerla. Ma avrò lo stesso i benefici che un ciclo da ? e non sono a rischio infertilità poiché questo ciclo è indotto dalla pillola? Per quanto riguarda jl peso dovrei aumentare? Però conosco moltissime ragazze che mangiano sano,pesano anche 50 kg per 170 e hanno il ciclo. I miei 54/55 kg sono un problema?ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., se l'organismo femminile è in equilibrio non ha bisogno di ormoni per mestruare. Se il ciclo è sfasato, probabilmente qualcosa non va. Lo stress, il movimento, lo sport sono tutti fattori di aumento del fabbisogno calorico, se la persona è magra basta poco per creare problemi di amenorrea. Meglio avere qualche chilo in più per mestruare bene, anche 2 o 3 nel suo caso potrebbero bastare. Le modelle, le sportive, in particolare le ballerine sono spesso amenorroiche. Gli ormoni femminili derivano dal colesterolo, per cui se i depositi adiposi sono troppo ridotti non vengono prodotti in quantità adeguata e pertanto il ciclo salta. Io, oltre alla pillola, le consiglierei un nutrizionista che, mettendola in riga sul piano dietetico, l'aiuterebbe a risolvere la situazione. Abbia fiducia nella sua ginecologa, la pillola non le provoca danni, congela semplicemente le cose, quando la smette, se recupera peso, non avrà problemi.