Utente 235XXX
Buongiorno,

sono una ragazza di 24 anni e le scrivo perchè sono un po' in ansia.

Il 7 ottobre ho avuto il ciclo che mi è sembrato essere normale, ma dopo 3 giorni che era finito ho cominciato ad avere delle perdite di sangue ed ora sembra essere ricominciato (dura ormai da 3 giorni). Le scrivo per chiederle se questo sia possibile o possano essere delle perdite di altro tipo, ad esempio impianto. Questo perchè pochi giorni prima di avere il ciclo ho avuto dei rapporti, protetti, ma in uno il preservativo si è in parte sfilato. Non mi sembra che ci fosse stato nessun problema, ma ora che è successo questo cominciano a venirmi dei dubbi.

Voglio inoltre specificare che è un periodo abbastanza stressante, con molti cambiamenti e che mi sono trasferita all'estero. Può essere quindi legato allo stress?

Pensa che sia opportuno fare un test e se si una volta finito questo "secondo ciclo"?

Grazie mille per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto se non ha usato metodi contraccettivi sicuri deve sempre effettuare un test di gravidanza.
Se il risultato è negativio , si potrebbe pensare ad effetto della ovulazione, ad un sanguinamento dal collo uterino, un polipo del collo uterino, un Ectropion (piaghetta) dell collo uterino
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 235XXX

ma è possibile che sia incinta anche se dopo il primo ciclo non ho avuto rapporti?
quando è opportuno fare il test? già adesso anche se ho ancora queste perdite?