Utente 240XXX
Salve ho 31 anni e ho sempre avuto il ciclo regolare, ma nel mese di Settembre mi è saltato un ciclo che si è ripresentato il 23 Ottobre dopo essermi venuto l'ultima volta il 29 Agosto (56 giorni prima).
Per controllo a metà Ottobre visto il salto del ciclo ho eseguito una ecografia pelvica e delle analisi ormonali di cui riporto i risultati.

Ecografia pelvica del 9 Ottobre: Utero mediano normoverso flesso diametri regolari con struttura omogenea
DT mm 35
DL mm 84
DAP mm26
Endometrio lineare di 5,7 mm di spessore
Nulla da segnalare per l'ovaio destro, a sinistra si apprezza una formazione anecogena riferibile a cisti di 21 mm di diametro.

Analisi del 12 Ottobre: FT3 FT4 TSH nella norma
FSH 3.77 (rif . fase luteinica 1.5-7)
LH 3.45 (rif . fase luteinica 0.2-6.5)
prolattina 12.53 (rif. 2,74-26.7)
progesterone 6,98 (rif . fase luteinica 1.5-20)
17 beta estradiolo 109 (rif. fase luteinica 30-150)
VES 4
CEA 0.69
Ca 125 38.6 (rif. fino a 35)
altri valori alterati emocromo:
Eosinofili% 0,8 (rif 1-6)
RBC 5,88 (rif.4-5)
MCV 63,7 (rif. 80-94)
MCH 21.5 (rif. 26-32)
RDW-Cv 15.8% (rif. 9-15,7)
MPV 11.2fl (rif 6.3-10,1)

Premetto che sono microcitemica.

Questo valore alto di Ca125 è correlato alla cisti ovarica?
dovrebbe essere una cisti funzionale o mi devo preoccupare che sia di altra natura?

Il mio medico curante dice che non devo preoccuparmi...
Non vorrei sottopormi a numerose indagini, visto che non ho mai avuto ancora un rapporto completo (sono vergine) e mi è già successo di sottopormi a diverse indagini inutili in passato per un problema di salute che hanno creato solo ansia, dispendio di denaro e non hanno risolto alcun problema.

Spero mi risponderete, vi ringrazio molto.
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le dimensioni della cisti follicolare (??) , o follicolo ovulatorio (?) non sono preoccupanti (21mm) , nè tanto meno il valore del CA125 è altissimo da far sospettare una endometriosi .
Va rivalutata dopo un flusso mestruale , e ripetuto il dosaggio del CA125 per una conferma di laboratorio.
Quindi non si allarmi
SALUTI