Utente 394XXX
Buonasera gentili dottori.
Sono alla mia prima gravidanza alla settimana 38+4, a seguito di un autocontrollo delle glicemie mi è stato riscontrato alla 36esima settima il diabete gestazionale. Ho iniziato la cura con 3 unitá di novorapid a colazione pranzo e cena che poi è stato necessario aumentare a 9 a colazione, 5 a pranzo ed a cena a seguito di picchi glicemici. Da oggi il diabetologo mi ha consigliato anche 3 unitá di levemir prima di coricarmi poichè stamattina ho trovato tracce di chetoni (tramite ketur-test) nelle urine. La mia preoccupazione ora è se quest'ultimo medicinale (avendo letto in internet che non sono stati studiati gli effetti in gravidanza) può essere dannoso per la mia bambina. Ho impiegato molto per ottenere questa gravidanza e purtroppo l'ansia mi fa sempre temere il peggio per la bimba che porto in grembo
Certa di una vostra celere risposta, vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Siamo a termine di gravidanza e questo tipo di farmaco non crea effetti teratogeni.La dicitura sul bugiardino eé d' obbligo .
In caso di diabete gestazionale è molto importante il benessere fetale e l'equilibrio glicemico, in funzione della imminente nascita.
Tutto quello che sta facendo è importante
Salutoni