Utente 360XXX
buongiorno,
scrivo per avere un parere sulla mia salute in particolare sulle analisi del sangue appena fatte.
Premetto queste informazioni: Non ho alcuna patologia a me conosciuta salvo una depressione con cui convivo da 1 anno e che sto curando con 75 mg di Sertralina al giorno.
Ho 33 anni,186 cm per 74 kg, mai fumato,totalmente astemio da alcool seguo una dieta dove frutta e verdura non mancano mai assieme a olio d'oliva capsule di omega 3, pochi carboidrati e abbastanza carne bianca e pesce.
Ho SEMPRE avuto la bilirubina alta da neonato in poi, credo sia la sindrome di gilbert.
Sono un pò preoccupato perchè ho un valore del fegato molto elevato e io non ho mai mai avuto nessun valore del fegato fuori posto.
Risultati analisi:
Valori Emocromocitrometici tutti nella norma, Valori leucocitari tutti nella norma, VES 5 ok ,Proteina C reattiva 0,3 ok, emoglobina glicata 31 (nella norma), glicemia 96 ok, Colesterolo Totale 200 (limite alto), Colesterolo HDL 45 ok, Trigliceridi 110 ok, Uricemia 3,5 ok Transam GOT AST 35 (limite alto), Transam GPT ALT 66 (ALTA max 40), GGT 22 ok, Fosfatasi Alcalina 54 ok, Bilirubina Totale 1,49 su 1,20 bilirubina diretta 0,26 ok Bilirubina indiretta 1,23 su 1,00 Creatinina 0,8 ok sodio 142 ok potassio 4,5 ok Cloro 98 ok Tsh 1,471 ok Acth-ormone adrenocorticotropo 19,90 su 46 ok

Come trova queste analisi? Devo fare ulteriori accertamenti? Fegato?

Grazie mille,

Alessandro
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
Le analisi che ha postato sono perfettamente entro i valori di range.
Il modesto movimento delle transaminasi non è tale da allarmare nessuno: può essere un effetto della Sertralina che non necessita della sospensione del farmaco.
Ricontrolli le transaminasi tra 10 giorni e faccia una ecografia epatica.
Saluti cordiali,
Caldarola.