Utente 398XXX
Salve gentili dottori. Ho avuto le mie ultime mestruazioni il 23 Novembre, successivamente dei rapporti a rischio il 5 e 6 dicembre(non abbiamo usato il preservativo per tutta la durata del rapporto, ma solo poco prima l' eiaculazione). Ho avuto un ritardo del ciclo di 4/6 giorni ( non ho calcolato l' ovulazione); il ciclo sarebbe dovuto arrivare tra il 19 e 21 dicembre. Il 25 dicembre ho avuto delle perdite lievi di color rosa/rosso (per tre giorni) solo quando andavo in bagno a far pipì, alcune volte ho avuto delle perdite di sangue rosso vivo come le mestruazioni, altrimenti il sangue veniva notato solo sulla carta igienica e quando urinavo (poco, molto poco). Il giorno 28 dicembre ho fatto il test di gravidanza con risultato negativo. Non desidero una gravidanza e vorrei sapere se il test potrebbe essere stato un falso negativo. Non so se è suggestione, ma ho dei dolori alle ovaie, la pancia gonfia e mi sembra anche il seno. Sono molto in ansia. Dovrei ripetere il test? Attendo una cordiale risposta. Grazie.
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il test è stato praticato in periodo utile. Se è stato ben condotto e non è adulterato, il risultato è afidabilissimo: non c'è gravidanza. Utile in questi casi, una eco vaginale. Si potrebbe trattare di una cisti disfunzionale che ha determinato tutto questo. Un caro augurio per il nuovo anno.