Utente 284XXX
Buongiorno,

Mia moglie (45 anni) lo scorso mese è stata sottoposta ad un intervento con anestesia locale per l'esportazione di una piccola escrescenza ombelicale (neoformazione) inizialmente ed erroneamente diagnosticata come un'ernia ombelicale e in fase di intervento come probabile cisti dell'uraco. Finalmente oggi, a distanza di un mese esatto abbiamo ricevuto l'esito dell'esame istologico ove riporta: reperto macroscopico - losanga di cute di cm 0,6x0,5 rivestita da regolare epidermide. Al taglio, nodulo diermico del diametro massimo di cm 0,4 // diagnosi istoligica - cute rivestita da normale epidermide. In sede dermica localizzazione nodulare di verosimile endometriosi con associata flogosi cronica granulomatosa di periferia con discreta componente di emosiderofagi. Margini di sezione non in tessuto sano. Codici Snomed: TD4220 P103101
Ovviamente oggi stesso porterò l'esito al medico che la sta seguendo ma volevo anche un Vs parere
Grazie anticipatamente e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Era endometroisi. Andra' valutata dal ginecologo. Prego.
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo Dr Favara,

Grazie del suo pronto riscontro. Nell'attesa di andare a consulto dal ginecologo le volevo chiedere se fosse il caso di preoccuparmi o star sereno.....capisco che non è facile ricevere tale risposta ma la prego di delucidarmi su tale patologia
Grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Credo possa star sereno. Prego.
[#4] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo Dr Favara,

Ancora grazie!!!!

Cordiali saluti