Utente 400XXX
Gentili dottori,ho bisogno di un vostro parere in merito a ciò: sono maggiorenne e due giorni fa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo,tra l altro ero nel periodo di ovulazione come riportato da un applicazione sul mio telefono che controlla il ciclo mestruale..due giorni dopo questo rapporto non protetto (l'unico caso di rapporto non protetto da anni a questa parte) ho avuto dolori sia al basso che all alto ventre,pensavo fosse influenza o sintomi da stitichezza ,solo che oggi esattamente due giorni dopo questo rapporto ho avuto perdite abbastanza abbondanti di sangue rosso intenso,con dolori al basso ventre tipici delle mestruazioni,posso stare tranquilla per eventuali gravidanze? Premetto che non sono mai stata regolare con il ciclo spesso avevo ritardo di 1 settimana ma questo,se si tratta di ciclo mi è venuto con 10 giorni di anticipo
Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'unico modo per escludere il sospetto è comunque quello di eseguire un test di gravidanza , che non si tratta della "scoperta dell'acqua calda" , ma per escludere una gravidanza iniziale , visto il rapporto in periodo fertile.
SALUTI