Utente 401XXX
Gentili medici,
Ho 40 anni e da circa 9 anni utilizzo Minoxidil 5% a causa della mia alopecia androgenetica. Non sono completamente calvo e porto i capelli rasati a pochi millimetri, ma a detta di molti quei pochi capelli che ho fanno una buona differenza rispetto ad un calvo completo. In realtà la calvizie era già stabilizzata alcuni anni prima dell'uso del Minoxidil visto che la caduta si è arrerstata all'età di 26 anni; quindi il Minoxidil in realtà non mi ha fatto ricrescere dei capelli in più, li ha irrobustiti e soprattutto mi ha tolto in qualche modo l'ansia sulla possibilità che la mia calvizie aumentasse. Il mio dermatologo mi consiglia spesso di interrompere pian piano questo farmaco in quanto prodotti topici come Adefluvina e Asatex danno lo stesso risultato senza rischio di effluvio nel caso di sospensione. Io però non riesco mai a completare questo percorso di interruzione perché da come ho capito informandomi in rete il Minoxidil previene la miniaturizzazione dei capelli. Riguardo al Minoxidil avrei alcune domande da porvi approfittando della vostra disponibilità :-)
1) E' giusto il ragionamento del mio medico?
2) Applicare 2 ml a sera ha la stessa efficacia che applicarne 1 ml a mattina e 1 ml a sera? In realtà è proprio questa duplice somministrazione che a volte mi scoraggia.
3) Il Minoxidil accelera la comparsa dei capelli bianchi?
4) Esiste un buon galenico senza glicole che unge meno i capelli?
5) Gli integratori orali tipo Adefluvina sono necessari?
Scusandomi per tutte le domande poste, vi chiedo un aiuto(soprattutto riguardo alla seconda domanda) per districarmi tra i consigli dei miei vari dermatologi che purtroppo quando ne intensifico le visite mi costano delle cifre superiori ad un trapianto (mi scuso per l'ironia).
Auguro una buona serata a tutti voi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Rispondo:
1)non posso concordare col suo medico perché minoxidil é molecola del tutto diversa da adefluvina e Asatex , e agisce in maniera diversa. Il minoxidil è un farmaco.
2) per motivi di farmaco cinetica è meglio la dose refratta 1 +1, ma è consentito fare anche 2ml alla sera, con un modestissimo calo della efficacia.
3)no
4)si, si possono usare altri eccipienti, dal transcutol all'espumil. ..il suo farmacista con esperienza lo saprà bene.
5)gli integratori sono necessari nella misura in cui correggono una carenza.
Utile indagare se la carenza vi di o se in generale lasupplementazione sia utile. Non sempre lo è, varia da soggetto a soggetto.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Beh che dire, è stato super gentile ed esaustivo dr. Griselli, sono davvero contento di aver chiesto consigli su questo sito. Se non disturbo troppo avrei un'ultima domanda, ma credo sia scontata la risposta: 1 ml al giorno ha una efficacia molto minore rispetto a 2ml?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
La risposta la sa già. ...Certamente molto minore.:-)
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
:-) Ancora grazie dott. Griselli..le auguro una buona giornata...
[#5] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Dott. Griselli,
mi dispiace disturbarla ancora con il medesimo argomento. Ma dalla precisione delle sue risposte ne sono tentato :-)
Riguardo al suo consiglio del galenico senza glicole ho già provveduto a farmelo preparare e aspetto di testarlo; in più ho ordinato anche del perfect hair al 5% di minoxidil (sempre per la ragione dell'assenza del glicole) che in più ha dei componenti topici anti dht (Azelaic Acid, Retinol, Emu Oil, Saw Palmeto sono le aggiunte e credo che l'acido azaleico sia l'anti dht)..vorrei chiederle se questa componente può dare effetti collaterali sulla sfera sessuale(lo butteri in cestino all'istante :-))
e se il cambiare spesso queste formulazioni sempre di minoxidil al 5%, a scopo di provare il prodotto per me più idoneo, possa creare dei problemi di sofferenza dei capelli.
Se ha tempo gradirei molto una sua risposta.
Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
E poi saw palmetto-serenoa repens...azione anti DHT per inibizione (lieve)della 5 alfa reduttasi.!!!
:-)
Cio nonostante non si preoccupi per effetti sulla sfera sessuale perché non è in grado di darne!
Sofferenza non direi , ma attenzione ad applicare tanti topici per il sempre presente rischio di sensibilizzazione. Allo stesso modo le lozioni difficilmente si equivarranno per dissomiglianze negli ingredienti, quindi sarebbe meglio seguire una strategia.
Cordialità
[#7] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Ah ecco spiegato anche il saw palmetto :-)
So che preferenze di prodotti, on line e senza una visita non è corretto chiederle, ma lei quale strategia reputa più auspicabile: 2 ml a sera di un semplice galenico senza glicole o 2 ml di un minoxidil con aggiunta dei citati anti dht? :-) Poi la lascio in pace e magari non ci penso più che in questi giorni la febbre mi ha tenuto a casa e mi ha attivato il pensiero, ma da lunedì ritorno a lavoro che è meglio :-) hihihih
Ad ogni modo i miei complimenti per la sua disponibilità e pazienza dottor Griselli :-)
[#8] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Quello che conta di più sono certamente i principi attivi.
L'eccipiente.....è eccipientè, e conta più che altro per la stabilità , e applicabilità della lozione.
Di sicuro se si aggiunge un sinergico al minoxidil (compatibile chimicamente ) non si fa male !
Buon lavoro!:-)
[#9] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille ancora..buon fine settimana dottor Griselli :-)
[#10] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Buona sera Dottor Griselli,
ritorno a disturbarla per un aiutino :-)
Sotto prescrizione del mio medico ho fatto preparare del Minoxidil privo di Glicole come lei mi aveva suggerito per risolvere la problematica dell'eccessiva untuosità dei Minoxidil industriali.
Il mio farmacista mi ha allestito una soluzione con del Transcutol(2,52ml in una soluzione di 100ml). Si assorbe in modo ultraveloce però mi dà un po' di prurito(come se fosse più irritante) e dopo l’applicazione rimane una patina bianca sul cuoio capelluto che dovrebbe significare che una parte del minoxidil, causa troppo alcol, non è riuscito a penetrare del tutto.
Secondo lei, il prodotto non è stato ben fatto o è inevitabile abolendo completamente il glicole? Del resto visto che il mio problema con il glicole è solo che si assorbe troppo lentamente, ma non mi irrita la cute, potrei farmi preparare una soluzione che ne contiene 1 po', magari una quantità minore del Regaine. In tal caso dottor Griselli sarebbe così gentile da indicarmi una percentuale di glicole tale da risolvere il problema patina bianca e prurito senza ungere troppo??
Grazie in anticipo e scusi x il disturbo.
[#11] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Il trancutol ha percentuale minima e sufficiente al 5%,ma è vero che il glicole solubilizza meglio il minox base.Immagino si stia sempre parlando del 5%. Se poi si aggiungono anche altre sostanze l'alcol etilico deve salire. A ciò si potrebbe ovviare con minox solfato ,ma su questo vi sonofinezze argomentative.
Diciamo che il farmacista la potrebbe "migliorare":-)
Cordialità
[#12] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie sempre per la gentilezza e la competenza dottore :-)
Sì, per ora uso solo Minoxidil 5% senza altre aggiunte.
Quindi se ho ben capito anche senza neanche un po' di glicole la soluzione può essere priva di effetti tipo patina bianca e irritazione-prurito.
E quindi come mi diceva il farmacista potrebbe migliorare :-)
Vero?
[#13] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Verissimo!:-)
[#14] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Ok :-), grazie ancora, buona giornata dottor Griselli...un caro saluto
[#15] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottor Griselli. Un po'di tempo fa le chiesi dei consigli sul Minoxidil, che il mio dermatologo stava cercando di farmi togliere a favore di prodotti topici come Adefluvina e Asatex.
Lei mi suggerì di non sospenderlo e la devo ringraziare visto che usandolo con costanza nella dose di 2m al giorno l'attaccatura frontale è avanzata di un po' (in pratica senza minoxidil stava arretrando senza che me ne accorgessi).
Ora se possibile le vorrei chiedere un'altra cosa.
Visto che ho notato una certa ricrescita, come le dicevo, avevo deciso di provare anche la Fina. Però tutto sommato vedo che non sono in grado di sostenere emotivamente la terapia. Infatti dal 29 dicembre l'ho assunto per 5 giorni e poi ho interrotto. Ho ripreso in questi giorni (da 7 giorni) e vorrei interrompere perché non so se riesco a essere costante nel trattamento. Così per evitare il nocivo "leva e metti" credo sia meglio non continuare ad assumerla.
In pratica vorrei chiederle se ora posso sospenderla senza problemi per i capelli o è dannoso farlo se poi tra qualche mese, seguito magari da un dermatologo, volessi rincominciare la terapia.
Credo che siano troppo pochi i giorni di trattamento per avere problemi ai capelli, però sarei contento se mi desse una conferma.
La ringrazio di cuore dottore.
[#16] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
in così pochi giorni il farmaco non sarà stato in grado di dare una deplezione efficace del pool di DHT, e ancor di più, non vi possono essere stati effetti recettoriali che possano influenzare il ciclo pilare. Quindi non prevedo effetti.
Però concordo sul fatto che se si decide di partire ...bisogna farlo realmente decisi ad assumerlo per non meno di 2 anni , tempo in cui darà sperabilmente la sua escalation di risultati.
Alltrimenti meglio non imbarcarsi in questa "avventura" terapeutica :-)
Cordialità
[#17] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Mille grazie dottor Griselli. Come al solito gentilissimo e preciso! :-)
Ha ragione; in realtà non ho avvertito fastidi; è soltanto che la mia mente precede gli effetti collaterali; incredibile.
La saluto con affetto dottor Griselli :-)
Buona serata!
[#18] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottor Griselli, mi scusi se di tanto in tanto la disturbo.
Le vorrei chiedere ancora una cosa. Come le scrissi all'inizio del consulto ho 40 e la mia alopecia ha fatto i suoi danni fino all'età di 26; da allora si è arrestata la caduta fino ad ora. Vorrei chiederle se in linea teorica ci può essere ancora ricrescita con l'aggiunta della finasteride al minoxidil. Ci sono vari capellini(punti o sottilissimi capelletti) che il minoxidil mi fa spuntare anche sulle tempie che poi però non crescono(qualcuno cresce anche ma sono contabili per quanto sono pochi); d'altra parte la mia calvizie è troppo datata.
Sono stato da un dermatologo in questi giorni, che mi ha comunque consigliato di non sospendere il trattamento con fina iniziato da due settimane per vedere come reagiscono i capelli. Ad ogni modo non mi è stata effettuata la visita in dermascopia.
Vorrei chiederle in base alla sua esperienza se la terapia con finasteride nella mia situazione sia un percorso inutile in partenza.
[#19] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
È certamente vero che la massima azione della finasteride si ottiene in quello che chiamo "il decennio chiave" cioè dai 20 ai 30 , anni più o meno , ma anche alla sua età sono prevedibili miglioramenti, minori in quanto l'ondata e il" colpo " ormonale sta riducendo si.
Direi di proseguire, se il collega concorda.
Cordialita
Dott.G.Griselli
[#20] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Infatti, la prova della finasteride andava fatta una decina di anni fa :-(
Comunque sto continuando ad assumerla; non si sa mai :-)
Grazie ancora per la disponibilità e i suoi consigli dottor Griselli; magari la aggiorno tra qualche mese :-)
Buona domenica dottor Griselli!