Utente 314XXX
Gentilissimi Dottori,

Sono un ragazzodi 30 anni tendenzialmente in buono stato (dalle ultime analisi).
Purtroppo assumo 2/3 volte la settimana cocaina (0,8 g max al dì) e non faccio sport da 3 anni.
La domanda è la seguente:

Riprendere ad allenarsi, tipo un'oretta al giorno di corsa, sarebbe salutare per il cuore o aumenterebbe (in quanto sotto sforzo) i rischi di infarto?

Molte grazie per il tempo che gratutitamente ci dedicate.

Cordialmente,

Marco




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La sua domanda suona per me come una provocazione...
Cosa crede che possa risponderle da cardiologo ???
SMETTA immediatamente di assumere cocaina o correrà seri pericoli per la sua salute, anche per quella cardiaca.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Molte grazie per la risposta Dottore.

Sto seguendo una terapia cognitivo-comportamentale ad hoc per risolvere proprio questo problema. E' la mia priorità.
Volevo solo sapere se durante questo periodo terapeutico di disassesuazione è più sicuro per me fare o non fare sport.

Cordialmente,

M.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Uno sport dilettantistico può esser svolto senza particolari rischi solo dopo aver fatto comunque una valutazione cardiologica con visita, ECG e ecocardiogramma preliminari. Per l'altro problema "in bocca al lupo"...
Saluti cordiali
[#4] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Ho gia fissato gli esami da Lei consigliati.
Molte grazie per la sua disponibilità e "crepi il lupo". Sono molto fiducioso perchè (fortunatamente) ho già raggiunto dei piccoli traguardi.

Cordialmente,

M.