Utente
Buongiorno.
Ho letto su internet che la presenza di ernia iatale può portare ad infarto del mio Cardio. Ma è vero???

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bufala........


Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie. Devo fare la gastroscopia per sospetta ernia e dato che spesso dopo i pasti ho la tachicardia mi ero preoccupata grazie davvero.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna paura. Tranquilla.










Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille davvero.

[#5] dopo  
Utente
Vorrei avere un' informazione sulla gastroscopia.
Sono risultata negativa agli esami del sangue della celiachia ma ho letto di varie persone negative agli esami e positivi alla gastroscopia. Dato che ho continui fastidi e dovrò farla, si vedranno anche i villi intestinali o va fatta una richiesta a parte?
Grazie.

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può succedere il contrario, anticorpi positivi e gastroscopia negativa....

Se ha disturbi da celiachia ad ogni modo potrebbe trattarsi di "sensibilità" al glutine....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
In realtà ho prevalentemente gonfiore addominale, tachicardia dopo i pasti e aria nella pancia.
Ho provato con peridon 1 settimana ed omeprazolo e contestualmente ho eliminato il glutine, sembrava andare meglio ma dopo 20 giorni è tornato tutto come prima. Questa distensione dello stomaco con la tachicardia mi fa mangiare poco e ho perso parecchi kg in poco tempo.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Insisterei sulle intolleranze alimentari:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Ho letto l'articolo, grazie.
A proposito di sibo, a novembre mi è stata diagnosticata. Ho preso normix per 8 giorni e fermenti lattici. Ma non ho risolto granché.
Comunque insisterò su questo versante.
Grazie!

[#10] dopo  
Utente
Approfitto della sua disponibilità per chiederle un parere.
Sono molto spaventata dalla tachicardia post Prandiale che ho spesso, quindi non nego che mangio sempre con l'ansia.
Oggi mentre mangiavo la pasta, sentivo come se non scendesse bene, come se rimanesse un po in gola. Mi sono un po spaventata, poi tranquillizzata e con il secondo non è successo. Questo è avvenuto quindi durante il pasto,non dopo.
È un fatto d ansia secondo lei, oppure c è qualcosa di organico rilevabile con la gastroscopiA eventualmente?
Può essere coinvolta la tiroide? Tra un mese devo controllare la mia tiroidite di hashimoto. Grazie!
Preciso che ho la gola secca ed infiammata per l'influenza.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo otto giorni di trattamento con rifaximina non sono sufficienti per il trattamento della SIBO. Per il resto vedo solo sintomi funzionali da ....stato ansiogeno.




Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Bisogna riconfermare la diagnosi dopo un ciclo? L esame nel privato costa davvero tanto.
Grazie di tutto

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non é indispensabile se i sintomi sono passati.....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Ho i sintomi descritti sopra: gonfiore di stomaco con tachicardia post prandiale ed aria nella pancia prevalentemente, con sensazione di pesantezza alla bocca dello stomaco spesso, sintomi non so se compatibili o meno con la sibo.
In ogni caso, spero che la gastro basti a spiegare tali fastidi.

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La Gastro non spiegherà tutti i fastidi e la SIBO non é stata trattata ......

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Quindi qual è la soluzione?

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Trattare la SIBO In modo corretto......



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Dovrei fare di nuovo il test quindi e poi curarla? O posso fare direttamente altri cicli di normix?

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. Un corretto ciclo di rifaximina.....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Mi confronterò con il mio gastroeterologo! Grazie