Utente 365XXX
buongiorno.
il mio nuovo partner fino a tre anni fa ha avuto una relazione con una donna che aveva l'hpv.quando l'ha saputo ,dopoessersi lasciati,per evitare di contagiare altre persone,ha deciso di informarsi e di fare in un laboratorio analisi una spermiocoltura con ricerca di hpv con pcr e metodo RNA che ha dato risultato negativo. Dopo di ciò ha avuto un'altra storia durata fino a qualche mese fa (2anni duranti i quali non usavano precauzioni,perchè avevano
fatto altri accertamenti sul sangue).Prima di lasciarsi,lei aveva fatto un pap test risultato negativo..

Ora è un po' che ci frequentiamo, e due giorni fa abbiamo avuto un rapporto usando il preservativo.
nonostante ciò continuo avivere nell'ansia del papilloma.
cosa mi consigliate di fare?
è affidabile l'esame che ha fatto lui tre anni fa?
lo dovrebbe ripetere?
se fosse intanto diventato positivo non l'avrebbe trasmesso alla ragazza prima di me (la quale aveva il pap negativo?)
io ho fatto un pap test un mese fa...è il caso che lo ripeta entro poco?
scusate per le troppe domande,ma sono ansiosa.
cordialmente
Ariella
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Premesso che la sola infezione da HPV non significa necessariamente malattia, in caso di manifestazioni cliniche evidenti quali i condilomi , la probabilità di trasmissione al partner è probabile ma non certa.D'altra parte , l'impiego del preservativo può ridurre ma non elimina il rischio di contagio, dal momento che l'infezione può essere trasmessa da aree cutanee non coperte dal condom (inguine, scroto, pube) ; il suo uso tuttavia , va assolutamente incoraggiato , sia perchè probabilmente riduce la frequenza generale di HPV-trasmissione , sia perché efficace nel ridurre la prevalenza di altre malattie sessualmente trasmesse.
E' importante ricordare che la sola presenza di HPV senza lesioni cliniche NON SIGNIFICA NECESSARIAMENTE MALATTIA.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera.
Io vorrei capire se questo esame che lui ha effettuato , cioè la spermiocoltura con pcr e ricerca rna ,che ha dato esito negativo al papilloma,sia un esame attendibile o meno.
Grazie mille,
Ariella
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ha una attendibilità del 100%