Utente 371XXX
Salve gentile dottore,avrei bisogno di un'informazione,ieri ho effettuato una visita ginecologica, il dott mi ha esguito il test hpv attraverso la colposcopia. Il referto e'il seguente quadro colposcopico anormale ,trasformazione anormale Grado 1 (G1) epitelio bianco sottile e mosaico regolare.Ora devo aspettare I risultati Del pap test dell hpv ma nel frattempo Sono molto agitata,il mio ginecologo mi ha tranquillizzato dicendo Che avrei dovuto fare le bruciature con il laser .Ma la Mia preoccupazione principale potrebbe trattarsi di un tumore maligno??????

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E importante in questi casi conoscere il tipo di HPV ( alto o basso rischio) e il risultato del PAPtest complentari al l'esito colposcopico.
In questi casi si parla di DISPLASIE ( lesioni pre neoplastiche ) non NEOPLASIE, è tutto va verificato con esame istologico sul trattamento che si farà sul collo uterino con un TRATTAMENTO ESCISSIONALE E non distruttivo come il laser che non consente la possibilità di un esame istologico.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Grazie dott Blasi per la risposta.. Il ginecologo mi ha gia' esguito la colposcopia ,il referto e'il seguente trasformazione anormale Grado 1 con epitelio bianco sottile e mosaico regolare..Adesso come dice lei devo aspettare I risultati dei test.come mai,secondo lei ,il mio ginecologo vuole procedere con la rimozione attraverso il laser se poi non e'possibile effettuare l'esame istologico?e soprattutto come mai il mio ginecologo ha detto che non e'una cosa urgente posso farlo anche tra un paid di mesi.A questo punto mi viene il dubbio Che il ginecologo ha sottovalutato la questione..Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il LASER è un trattamento distruttivo , quindi niente esame istologico , e di conseguenza non possiamo impostare un follow-up.
Cosa abbiamo rimosso , se distruggo ?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI