Utente 318XXX
Buongiorno.

Dopo una visita ginecologica mi è stata prescritta la pillola Klaira.
Non avendo la necessità di avere una copertura contraccettiva, mi è stato garantito di poter iniziare la prima confezione il giorno stesso, pur essendo il secondo giorno di ciclo mestruale.
Purtroppo, e scrivo per questo, non son sicura di aver interpretato correttamente il modo di assumerle consigliatomi dalla dottoressa, essendo partita dalla seconda pillola (seconda pillola giallo scuro, 3 mg di estradiolo).
Ho continuato dunque il giorno dopo con la seguente pillola (giallo chiaro, 2 mg), e così di seguito fino ad oggi, giorno in cui ho preso la 21esima pillola giallo chiaro da 2 mg. Nel blister è rimasta dunque la prima pillola più le restanti.

Chiedo gentilmente se ho sbagliato nell'assunzione e da quando potrei essere effettivamente coperta contraccettivamente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì ha commesso l'errore con l'assunzione della KLAIRA , praticamente iniziando dal secondo confetto, ma questo poteva influenzare la attività contraccettiva, per il resto nessun problema.
L'effetto contraccettivo riprenderà con l'inizio del successivo blister.Si aspetti un piccolo spotting.
Buona contraccezione
SALUTONI