Utente 733XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 25 anni e venti giorni fa ho subito un intervento di frenulotomia perchè il mio frenulo era breve e piegava leggermente il mio glande durante l'erezione.
L'intervento è stato eseguito da un urologo con bisturi a radiofrequenza e mi è stato applicato un punto di sutura perchè, nonostante l'uso di tale bisturi, era stata incontrata una vena in quei pressi (così mi è stato detto). Il decorso è stato normale e senza problemi. L'urologo che mi ha operato mi ha detto che potevo riprendere l'attività sessuale dopo 15 giorni. Io, oggi, a 20 giorni dall'intervento, nonostante il punto non sia caduto ho avuto un rapporto con preservativo. Sentivo un po di fastidio e a fine rapporto ho trovato del sangue nel preservativo. In seguito mi sono accorto di una lievissima lacerazione di 1/1,5 mm (sia di altezza che di larghezza) circa proprio sotto il glande, nella zona che collega glande e resto della pelle, a circa 1 cm da dove mi è stato applicato il punto (il quale non ha dato alcun problema).
Il mio dubbio riguarda questa leggera lacerazione. E' normale? E' dovuta al fatto che dovevo attendere la caduta del punto?
La lacerazione si è cicratizzata nel giro di qualche minuto. C'è il rischio che si riapra sempre? Devo solo aspettare che passi o potrebbe essere necessario qualcos'altro?
Grazie e scusate la lunghezza del post ma volevo essere preciso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente e' stato intempestivo nel cedere alla passione,ma,non precipiti il quadro cllinico e si rechi dal chirurgo operatore per chieder lumi in diretta.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Penso sia il frutto di una intolleranza alla astinenza sessuale, che ai suoi vent' anni è fisiologica. faccia un salto dal chirgo operatore che la sistama in un attimo
[#3] dopo  
Utente 733XXX

Iscritto dal 2008
Mi scusi Dr. Cavallini, cosa significa che mi sistema in un attimo? Che mi copre di insulti perchè non ho avuto la pazienza di attendere?