Utente 409XXX
Buonasera sono molto preoccupata per mia figlia di quasi 16 anni. Ha eseguito tac torace e addome per tutt altro motivo, dolore epigastrico ricorrente, (richiesta dal gastroenterologo) .Oggi l ho ritirata e non c'è nulla di anomalo tranne una breve frase inquietante: cisti annessiale sin. di 2,5 cm. Non dice altro.ha eseguito la tac il giorno 11 aprile, era al 8 giorno del ciclo. Le mestruazioni erano iniziate regolarmente il 4 aprile. Prende la pillola mercilon da un anno. Che significa? Da che dipende? Quando rifare un altro controllo? Devo correre in ospedale? Aveva fatto una ecografia pelvica a luglio 2014 e non aveva nulla.non ha dolori ne cicli irregolari, a parte questo dolore epigastrico che probabilmente non c entra niente. Grazie per l aiuto, sono molto preoccupata
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
O la pillola non ha funzionato per altri motivi (vomito, diarrea, assunzione contemporanea di altri farmaci) o si tratta di un follicolo atrsico-cistico.
O, in ultima analisi, di una cisti paraovarica.
Nessun problema serio o inquietante, come Lei dice.

Saluti.
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottore grazie. Vorrei sapere quando è il caso di fare una ecografia x vedere se si è riasssorbita. Tra quanto tempo? In che periodo del ciclo?
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Appena terminato un flusso, può effettuare una eco di controllo.


saluti.