Utente 417XXX
Buonasera,
il 1 Giugno ho iniziato ad avere delle perdite marroncine durate circa 10 giorni durante i quali sporadicamente, dopo essere andata in bagno ,ho trovato la carta sporca di sangue vivo e abbondate seguite immediatamente, di nuovo, da queste perdite marroni. il 7 Giugno mi è però venuto il ciclo normale. Questo mese ho di nuovo avuto queste perdite marroni per 10 giorni con sporadiche comparse di sangue rosso seguite da un lievissimo ciclo con perdite mucose e striate alternate a perdite rosa chiaro. Premetto di avere le ovaie multifollicolari e di aver avuto un rapporto non protetto, con eiaculazione esterna, il 19 Giugno. Potrebbe trattarsi di una gravidanza o di un problema che richiede una visita ginecologica?
[#1] dopo  
Dr. Stefano Bernini
20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentilissima, a priori, in queste situazioni va sempre esclusa una gravidanza, quindi prima cosa le consiglio di fare un test. Esclusa la gravidanza il suo disturbo è molto comune quando si abbassano, per stress, ipofunzione ovarica, lieve alterazione ormonale, i livelli di estrogeni circolanti. E' una condizione non indice di malattia, normalmente risolvibile con un riequilibrio olistico del suo organismo. Ma se perdurasse, le consiglio, dopo l'estate un controllo ormonale e una ecografia per valutare la funzionalità del suo asse ipofisario-ovarico-uterino.
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore, farò ciò che mi ha consigliato.
Buona giornata