Utente 375XXX
Buongiorno dottore,
Ho 38 e a 8 ho subito un intervento DIA Ostium Secumdum e a 30 un'ablazione a causa di tachicardia parossistica sopra ventricolare.

Ho attualmente 10 kg in più presi per lo più a causa dell'assunzione della pillola per cura di intervento per endometriosi.

Ho deciso di fare una dieta e vorrei sapere se quella del Supermetabolismo (anche denominata dieta super metabolica), che mira ad accelerare il metabolismo mangiando in certo modo, può essere pericolosa per il cuore.

La ringrazio vivamente, cordiali saluti.

Elena

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi lasci diete fantasiose.
Anche perche' a giudicare i dati che ha inserito NON ha bisiogno di dimagrire (65-70 Kg per 170 cm)
Alcune diete inoltre (come quelle iperproteiche) possono essere molto dannose per i reni.
Detto questo si dimagrisce solo mangiando di meno e muovendosi di piu'.
Si dimagrsice solo se le calorie che si introducono sono minori di quelle che si consumano.
Riduca pèane pasta, zuccheri in genere e mangi variato.
Cammini un'ora al giorno a passo svelto
Beva molta acqua e mangi moplte verdure.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore,

in realtà peso 74 kg (non vi era l'indicazione dove scriverlo, non l'ho trovata).

Questa dieta prevede di magiare ogni tre ore, i pasti sono vari (molta verdura, proteine senza condimenti, frutta eccetto due giorni alla settimana, no latticini).

Le farine raffinate sono sostituite con i cereali (farro, avena, riso integrale e kamut per fare degli esempi). Si a legumi.

Niente caffè, bevande teinate o zuccherate.

Verdura a volontà e porzioni da 180 grammi di pesce o 150 grammi di carne magra a pasto.

Questa mattina ad esempio, ho fatto colazione con 50 grami di avena, 1 tazza di orzo e un kiwi. Mentre ieri sera ho cenato con una piadina da 80 grammi al farro, 50 grammi di lenticchie, un cetriolo e una pera.

Si mangia ogni 3 ore, con spuntini di frutta o proteine o verdura.

L'olio e i grassi buoni ()avocado, noci, mandorle, sono concessi sono 3 giorni a settimana.

Che ne pensa?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Conosco quella dieta, mi pare sia stata "inventata" da Haylie Pomroy e dura circa un mese.

Faccia come crede, ma tenga presente cio' che le ho detto:
- non mi pare che lei abbia un sovrappeso da richiedere diete particolari se non una normale attenzione ai carboidrati ed ai grassi.

- l'importante e' consumare di piu' di cio' che si ingersice. quindi camminare.

La saluto

cecchini
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore, si tratta proprio di quella dieta.

Sarò duenque meno restrittiva (non seguendo perfettamente la dieta) e farò attenzione ai grassi, facendo nello stesso tempo più movimento.

Grazie per i consigli,

Elena