Utente 879XXX
Buongiorno cari Dottori.
Sono un ragazzo di 25 anni(a gennaio 26)con un problema che mai ho pensato si potesse verificare.
Due anni fa,per migliorare le prestazioni sportive in palestra a livello amatoriale,ho fatto uso(oltre ad una corretta alimentazione,un sano stile di vita,e all'utilizzo di "normali" integratori come vitamine,proteine in polvere e creatina)di un prodotto che si chiama D-Blade,un pro-ormone contenente queste sostanze:

Composto D-Blade 17 M-ibrido Diana 10mg
Ingredienti:
Cellulosa microcristallina con palmitina-esteri miristici, cellulosa-idrossipropile, polivinil-pirrolidone, rivestimento (alcool polivinilico parzialmente idrolizzato, politetilen-glicole, idrossipropilcellulosa, titanio diossido, polisorbato 80, FD&C Rosso N° 40), acesulfame-potassio.

Fin qui tutto bene...ho fatto un ciclo di circa 2 mese fino ad Aprile 2007 per poi smettere definitivamente.
Purtroppo in estate(Agosto 2007)ho notato una leggera perdita di capelli,ma non mi sono allarmato piu' di tanto,credendo fosse una "caduta normale".
Ma dopo vari fattori determinati da un forte stress(fine di una storia d'amore e pensieri per il mio furuto lavorativo incerto)mi sono deciso a distanza di molti mesi(Marzo 2008)a fare una visita dermatologica.
Il dermatologo,sinceramente,esponendogli tali problemi(ho omesso pero' il discorso del "pro-ormone")mi ha dato una cura di 10 giorni con:

-Tricortin 1000
-Liposom forte

(da alternare,un giorno uno;un giorno l'altro,per combattere lo stress)

e 2 mesi di Aptodin Compresse(utilizzate fino alla fine di Maggio 2008)
Per quanto riguarda gli Shampoo,mi ha detto che qualsiasi Shampoo fosse andato bene.(sono rimasto perplesso)

Sono ritornato i primi di Giugno e mi ha "rincuorato" dicendomi ke la caduta fosse normale essendo in un periodo "primaverile-quasi estivo" e mi ha consigliato di riprendere le compresse di Aptodini per altri 2 mesi da Ottobre.
Ecco...
Durante l'estate ho continuato a perdere capelli.
Alla meta' di Settembre(2008!) ho iniziato una cura di fiale anti-caduta della Dercos AMINEXIL SP94 e da Ottobre(codesto mese)ho cominciato a riprendere l'aptodin.
C'e' da dire che porto i capelli medio-lunghezza,faccio lo shampoo tutti i giorni con shampoo Elvive anti-forfora al selenio,non uso gel,ho una cute con presenza di forfora secca e bulbare,capelli spenti e deboli davanti,a volte ho leggero prurito ma evito in tutti i modi di grattare la testa,mio padre ha 61 anni ed e' LEGGERMENTE stempiato,ha una buona capigliatura(direi ottima per la sua eta'!)
Questo messaggio,per di piu',e' anche uno sfogo.
Pur essendo un ragazzo "normale" non mi piaccio tanto,e la perdita di kapelli mi sta stressando molto e ci penso tutti i minuti,e' diventato un assillo continuo.
Grazie mille per la Vostra comprensione.
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

il suo caso è eleggibile per una visita dermatologico-tricologica, magari corredata di test digitali quli calcolo del diamerto medio dei cepelli e densità locale, utili ai fini diagnostici e valutativi di una terapia che può essere reperita anche nel suo caso:

ad oggi esistono farmaci (sicuri e riconosciuti dal Ministero della Salute per questa indicazione) in grado di arrestare la Calvizie.

Pertanto, nessun miglior consiglio che rivolgersi nuovamente al dermatologo per una diagnosi corretta e per farsi esporre tutte le strade terapeutiche.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 879XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la Sua tempestiva risposta,Dott.Laino.
Provvedero' ad effettuare una visita dermatologica-tricologica.
Ma non vado dallo stesso dermatalogo,visto e considerato che mi sono trasferito a Milano per lavoro(io sono siciliano!: ) )
Vedo che Lei e' di ROMA...quindi FORZA ROMA E SPERIAMO PER DOMANI SERA!:)
Saluti