Utente 184XXX
Tra qualche mese mi sottoporrò all' intervento per eliminare la miopia. Il difetto miopico è di 1.75 piu 0.50 di astigmatismo per entrambi gli occhi. Durante la visita preliminare ho omesso di informare il dottore che: soffro di fotofobia, quando indosso le LAC dopo qualche ora comincio ad avvertire fastidio,mal di testa, e che nell ultimo anno è successo (una sola volta) durante una giornata ventosa di avere per tutto il giorno la sensazione di corpo estraneo indossando gli occhiali .
Ho letto su questo sito che spesso tali fastidii possono essere associati all'occhio secco e che l'intervento refrattivo è controindicato nel caso di tale condizione e che per questo si esegue il test di Shirmer. Ora sono sicuro che durante la visita preliminare non ho eseguito tale test ( da quanto ho capito indispensabile prima dell'intervento) cosa mi consigliate di fare?
Ps: ho chiesto al mio medico tutte queste domande ma lui mi ha risposto dicendomi solamente che dai test effettuati sono operabile e che la maggior parte delle persone che si operano sono coloro che non sopportano le LAC.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
direi che e’ ormai assodato (SIOL,SILO AIMO, AAO , ESRCS ....


tutte le societa’ scientifiche) che si possa operare di Chirurgia

refrattiva solo le persone che hanno una buona funzione lacrimale..

...quindi si esegue sempre almeno il test di Shirmer.


quindi per piacere riformuli la domanda al suo medico oculista

alla luce delle mie considerazioni o cerchi un professionista piu’

affidabile e preparato
[#2] dopo  
184128

dal 2016
Innanzitutto la ringrazio della celere risposta.
Poi le chiedo potrebbe specificarmi gli esami necessari da eseguire: perchè rivolgendomi ad un altro oculista voglio essere sicuro che vengano fatti tutti gli esami indispensabili prima dell'intervento.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
perfetto!!!
[#4] dopo  
184128

dal 2016
Ho prenotato una visita nel suo studio. Il mio intervento è fissato a distanza di 2 settimane e mezzo dal giorno della visita; nel caso anche da tale visita risulti essere operabile può la visita influire sulla preparazione pre-operatoria? Vorrei cioè essere sicuro che a distanza di 15 giorni circa è possibile fare una visita oculistica senza compromettere l'esito dell'operazione .
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
si certo

dove la visitero”?
[#6] dopo  
184128

dal 2016
CASA di CURA “ LA MADONNINA
Una domanda: la visita si effettua in un solo giorno o saranno necessari piu giorni?