pelo  
 
Utente 325XXX
Salve, sto effettuando la luce pulsata in zona perianale da un dermatologo. Tra una seduta e l'altra mi ha sempre detto di non usare il rasoio ma di fare ceretta, tuttavia io ho sempre fatto i peli con il rasoio perchè non ero propenso per la ceretta e nonostante abbia letto su diversi siti che non solo il rasoio non è sbagliato ma anzi è preferibile alla ceretta tra una seduta e l'altra, il dermatologo mi ha detto che facendo cosi vado a rendere meno efficace(o addirittura inefficace?!) il trattamento che sto facendo. Gli ho detto che ho letto il contrario ma mi ha detto che probabilmente questa cosa l'avrò letta relativamente alla luce pulsata dei centri estetici che è diversa da quella del dermatologo ma mi sembra una risposta un po' campata in aria... Che mi dite? E pure se non erro pure su questo sito lessi che l'uso del rasoio tra una seduta e l ' altra non inficia nulla , cioè non va a "rafforzare il pelo"
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Obiettivamente , visto che la radiazione luminosa necessita di avere un pelo corto , ma presente ,per arrivare al follicolo ed esercitare la sua azione di fototermolisi, personalmente faccio usare il rasoio.
Con la ceretta si perderebbe il pelo. E inoltre il razionale della luce pulsata è identico , fatto ovviamente salvo il fatto che la potenza del medicale è assai maggiore.
Non saprei darle una risposta alla sua domanda, forse c'è un fraintendimento.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
grazie. piu o meno quanti giorni prima della seduta posso rasare con rasoio? 8 gorni di ricrescita sono troppo pochi o vanno bene?

Altra cosa che volevo chiedere è dopo quanto si vedono i risultati. Io ho fatto due sedute ma i peli ci sono ancora