Utente 434XXX
Gentili Dottori,
vivo all'estero (ungheria) per lavoro da sei anni circa e approffittanto di una mia visita in italia per le vacanze natalizie ho fatto degli esami del sangue.
Premetto che da un esame del 2011 il colesterolo cattivo risultava gia alto ma il mio medico curante vista anche la mia eta (all'epoca avevo 30 anni) mi consiglió di mangiare qulche panino in meno e fare qualch corsetta in piú. Nel marzo del 2015 sono stato operato di appendicite presso il locale ospedale e da sucessivi esami il colesterolo cattivo risultava sempre alto. Ora mi trovo a chiedere un vostro parere prima di tutto perche i medici locali non capiscono tale referto in quanto dicono che qui in ungheria vi é un diverso calcolo dei valori cosí come i valori di riferimento sono diversi.
in piú si sono aggiunti dei valori fuori range di riferimnto per quanto riguarda la parte dei globuli bianchi nell'emocromo come da dati sotto riportati e presi dal mio ultimo referto.

EMOCROMO

LEUCOCITI 4,30 * x 1000/μl 4,80 - 10,80
MONOCITI 14,2 * % 3,4 - 12,5
NEUTROFILI 1,80 * x 1000/μl 1,90 - 8,00

TRIGLICERIDI 110 mg/dl 40 - 165
COLESTEROLO 255 * mg/dl 140 - 200
HDL-COLESTEROLO 46 mg/dl 30 - 75

Resto in attesa di avere una vostra opinione a riguardo e nel frattempo colgo l'occasione per ringraziare cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
il colesterolo alto con i trigliceridi normali fa pensare a un problema genetico. Hai familiarità per problemi cardiovascolari precisi ? fumi ? Se fumi smetti, fa molto più male alle arterie del colesterolo; e fai regolamento attività fisica. dare una "statina" prima dei 40 anni mi pare un po' presto.
i globuli bianchi un po' bassi... se le altre voci dell'emocromo sono normali, non mi preoccupano.
[#2] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dr. Malmusi,
leggo con piacere la sua risposta. In famiglia sia mio padre che mia madre prendono la pastiglia per il colesterolo cosí come il padre di mio padre, tant'é che mia madre stessa mi disse che in famiglia il colesterolo alto lo hanno un pó tutti, non mi risultano peró in famiglia e nello storico problemi cardiovascolari. Non fumo molto ma seguiró il suo consiglio di smettere cosí come nel fare un pó piú di attivitá fisica.
Approfitto per riportarle di seguito la totalitá degli esami se volesse avere un quadro piú completo.

EMOCROMO

LEUCOCITI 4,30 * x 1000/μl 4,80 - 10,80
ERITROCITI 4,93 x milione/μl 4,70 - 6,10
EMOGLOBINA 15,1 gr/dl 14,0 - 18,0
EMATOCRITO 45,2 % 42,0 - 52,0
MCV 91,7 fl 80,0 - 94,0
MCH 30,6 Hgb pg 27,0 - 31,5
MCHC 33,3 Hgb g/dl 33,0 - 37,0
RDW 12,9 % 11,5 - 14,5
PIASTRINE 180 x 1000/μl 130 - 400
MPV 8,3 fl 7,2 - 11,1
PDW 16,4 12,0 - 16,5
PCT 0,15 0,10 - 0,40

FORMULA LEUCOCITARIA

NEUTROFILI 42,8 % 40,0 - 74,0
LINFOCITI 35,7 % 19,0 - 48,0
MONOCITI 14,2 * % 3,4 - 12,5
EOSINOFILI 6,5 % 0,0 - 7,0
BASOFILI 0,8 % 0,0 - 1,5
NEUTROFILI 1,80 * x 1000/μl 1,90 - 8,00
LINFOCITI 1,50 x 1000/μl 0,90 - 5,20
MONOCITI 0,60 x 1000/μl 0,16 - 1,00
EOSINOFILI 0,30 x 1000/μl 0,00 - 0,80
BASOFILI 0,00 x 1000/μl 0,00 - 0,20

La ringrazio del tempo che mi sta dedicando.
Un cordiale saluto.



























[#3] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Sì per il resto l'emocromo è proprio normale...
lo controlli fra qualche mese, quando ne avrà l'occasione.