paura  
 
Utente 246XXX
Buonasera ho avuto l'ultimo ciclo il 15 marzo assumevo da due mesi una CP di levopraid al giorno. Il ciclo lo aspettavo il 15 aprile giorno in cui sapendo appunto che doveva arrivare il ciclo visto che sono sempre puntuale ho avuto un rapporto completo con mio marito. Ad oggi niente ciclo ieri ho fatto le beta che erano negative pero visto il rapporto del 15 aprile la fine dice che non sono attendibili perche devono passare almeno 15 GG dal rapporto a rischio. A questo punto sono preoccupata devo pensare che il levopraid mi abbia ritardato l'ovulazione; io per via di problemi allo stomaco non posso avere una gravidanza in quanto prendo farmaci che non posso sospendere. La mia paura è che ero in ovulazione proprio il 15 aprile Il levopraid l'ho sospeso il 18 aprile. Dottore secondo voi c'è rischio di gravidanza? Naturalmente aspetterò una altra settimana e se non arrivano rifarlo il test
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
I rapporti in periodo ovulatorio senza l'uso di metodi contraccettivi , sicuramente sono a rischio per una gravidanza INDESIDERATA .
In questi casi si ricorre alla contraccezione post-coitale (entro 72 ore o pillola dei 5 giorni dopo) .
A 15 giorni dal rapporto " non protetto " è consigliabile un dosaggio delle beta HCG per essere certa di escludere una gravidanza.
SALUTI