Misure embrione

Gentile dott sono in gravidanza 8+5. Um 30 dicembre 2016. Ho alle spalle 2 aborti e una geavidanza a buon fine. Quindi può comprendere le mie continue ansie. Sto assumendo progesterone e cardiaspirina. Ho fatto eco a 8+1 e la dott ha detto che era tutto ok. Battito presente ed embrione di 1.7 cm corrispondente quindi a 8 settimane ( 1 gg di scarto). Io mi sono avvilita perché anche nelle altre gravidanze poi andate male l embrione risultava sempre più piccolino rispetto al dovuto. Secondo lei le misure sono ok per le settimane oppure ho motivo di preoccuparmi ? Grazie
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Le misure derivate dalle grandezze embrionali se sono comprese negli 11 giorni in più o meno dell'epoca derivata dall'ultimo flusso, sono da ritenersi compatibili con quest'ultima (regola di Jeanty).

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott per la sua risposta.
Vorrei chiedere un altro parere. Um 30 dic 2016. Visita a 6+1 3.9 mm. Visita a 8+1 embrione 1.7 cm corrispondente a 8+0.
Per scrupolo ho fatto visite anche da un altro dott. Che ha utilizzato un altro macchinario. A 7+0 embrione 7.2 mm (corrispondente a 6+4).. altro controllo a 9+0 embrione 2 cm(corrispondente a 8+4). Come sono possibili queste divergenze??? È possibile che ci sia qualcosa che non va e che quindi l embrione non stia crescendo bene?
Grazie
[#3]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Le divergenze possono essere legate ad una inquadratura diversa dell'embrione e ad un minimo di differenza nel posizionamento dei calipers elettronici. Nessun problema.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore. Vorrei ancora chiedere...Durante i controlli per la precedente gravidanza (4 anni fa) è emerso che io sia positiva al cytomegalovirus. Ora la mia paura è questa..è frequente che tale virus possa riattivarsi e quindi creare problemi al feto? Sono molto preoccupata perché avendo una bimba di 4 anni che frequenta l asilo..e sapendo che questa patologia possa essere contratta in tale ambiente mi mette angoscia...anche perché capisce bene che lo scambio di saliva tra una madre e una figlia sono inevitabili...se non altro per i mille baci al giorno! Spero possa rispondermi. Grazie
[#5]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Se ha già avuto la malattia (IgG positive) non c'è da preoccuparsi troppo anche se le tantissime specie di virus Citomegalico, consigliano comunque programmi di prevenzione secondaria.. Da quello che ha riportato: non è possibile metterli in pratica. Resta la protezione delle IgG cui facevo cenno prima.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore..la contatto per un'ulteriore richiesta di informazioni. Sono a 14+3 e ieri ho avuto eco di controllo. La mia dott dice che è tutto ok...ma io mi sono un po spaventata quando mi ha detto che la placenta è ancora bassa. Lei non ha dato importanza a ciò perché dice che risale entro la 26 sett ma io leggendo in internet sono andata in panico. Ho paura a fare sforzi, andare in macchina e a passeggiare...ho paura che possa avere perdite improvvise... lei cosa può dirmi? È normale che a queste sett la placenta possa essere ancora in quella posizione? Posso stare serena? Grazie

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test