Utente 433XXX
Buongiorno, avrei bisogno di un vs. consulto per via del liquido amniotico che risulta ai limiti superiori della norma.Ho effettuato una morfologica a 20 settimane, tutto regolare, stomaco visualizzato, biometrie fetali che si attestavano intorno al 5o percentile ed anche oltre il 90 percentile per alcune misurazioni, liquido ai limiti superiori della norma.... rieffettuo a 22 settimane una nuova eco, presa dall'ansia, il bimbo cresce bene, lo stomaco è sempre visualizzato con dimensioni ecogrsfiche che rispettano la norma tasca massima verticale 53 e di nuovo liquido ai limiti della norma.
Ora mi è stata prescritta una curva glicemica eseguita ieri in 24 esima settimana, ma nel caso fosse a posto cosa mi devo aspettare? è possibile qualche malformazioen? ho letto su internet di tutto e di più e purtroppo vivo nell'angoscia....inoltre leggo che esistono tabelle afi in base alla settimana di gestazione con associati i relativi percentili, ma la valutazione della tasca massima non ha tabelle di riferimento??? in alcuni casi ho letto di oligoamnios a40 mm e io sarei nel caso opposto a 53 mm??? non riesco a capire più nulla.....rimango in attesa di un vs. riscontro grazie mille!!

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per la diagnosi di polidramnios si psosono sfruttare molti metodi. Il polidramnios nel 70% dei casi è idiopatico, non dovuto, cioè, a nulla.
La curva da carico è bene farla fra 28 e 30 settimane e non a 24 in quanto la produzione di lattogeno placentare (HPL), il principale ormone con effetto diabetogeno in gravidanza, inizia a farsi alquanto rilevante dopo la 26ma ed è poco evidente prima di tale periodo.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 433XXX

Gent,mo Dott. Santoro, per completezza le riporto gli esiti della curva, ancorchè lei ritenga che siano poco significativi in 24esima settimana:77,111,115.
Alla 25+0 ho rifatto ecografia di controllo, il liquido era aumentato ma non esponenzialmente e il bimbo presentava le seguenti misure
DBP: 64
CA:21,2
CC:23
FEMORE:50
PESO: CA 890 GR
il bimbo dunque direi che cresce bene ...femore soprattutto... il ginecologo ha evidenziato una bolla gastrica ben evidente segnalandomi che nonostante non fosse in posizione favorevole con la sonda lo stomaco fetale era ben visibile e di caratteristiche ecografiche assolutamente nella norma insieme a reni vescica cuore e mi ha ribadito che il bimbo parrebbe assolutamente perfetto...peraltro a 11 settimane avevo eseguito anche il g test, dna fetale, che non riscontrava rischi per le diverse trisomie....secondo lei si può escludere la presenza di malformazioni? tipo atresia esofagea? il polidramnios può essere causato dalle dimensioni del bimbo che è lungo e quindi ha bisogno di più spazio?può essere la mia placenta che ne produce di più? segnalo comunque che quando esagero con dolci e carboidrati la pancia l'avverto molto più tesa e pesante e segnalo anche che comunque sono minuta ma ho messo 10 kg da inizio gravidanza, pesavo 44 per 1.65 e ad oggi sono a 54 (26 settimane).grazie rimango in attesa di un suo riscontro...buona giornata

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Credo sia opportuno ripetere il test da carico in periodo regolare (28ma - 30ma settimana). Come le dicevo per il 70% dei casi il polidramnios non è legato ad alcuna patologia.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli