Utente 332XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni.
A settembre dello scorso anno ho posizionato jaydess su consiglio della mia ginecologa (ho utilizzato per 6 anni Yaz per problemi di dismenorrea). Fin da subito ho avuto un ciclo molto irregolare con mestruazioni molto molto scarse ogni un paio di mesi e poi si è stabilizzata l'amenorrea. Il mese scorso inaspettatamente mi è arrivato il ciclo mestruale che è stato molto più abbondante di quelli avuti dopo il posizionamento di jaydess. Ho contattato subito la ginecologa che mi ha visitato e ha riscontrato che la spirale si è sposizionata di circa 1 cm. Mi ha rassicurata dicendomi che l'efficacia contraccettiva è garantita e mi ha consigliato di rifare un controllo nei prossimi mesi.
Ora questo mese mi è arrivato nuovamente un ciclo abbastanza abbondante. È giusto che sia così? Cioè dall'amenorrea a un ciclo di 5 giorni? È possibile che questo sposizionamento non garantisca l'efficacia contraccettiva? È giusto continuare ad avere cicli mestruali così irregolari? Ritiene che sia il caso di rimuoverla e valutare altre soluzioni?
Grazie mille
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è facile dare un consiglio utile in queste situazioni cliniche.
E' importante stabilire se lo IUS (jaydess) è nel canale cervicale e quindi causa metrorragia , oppure è leggermente spostato verso il basso.
Sono quesiti a cui lei non può rispondermi.
Per estrema sicurezza non conterei sull'efficacia contraccettiva dello JAYDESS mal posizionato.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Dice quindi di tornare nuovamente dalla mia ginecologa? Sul foglio della visita mi ha scritto jaydess in sede, spostata di circa 1 cm dal fondo.
[#3] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera gentile Dott.Blasi la ius è sposizionata di 1 cm dal fondo. Con questo dato in più cosa mi consiglia di fare? Grazie
[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi ha detto se ci sono perdite ematiche associate a dolori !
[#5] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno gentile dottore
perdite ematiche e dolori solo durante il ciclo mestruale.
[#6] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dott. Blasi cosa mi consiglia di fare? Non ho dolori e perdite di sangue. Secondo la mia ginecologa dovrei stare tranquilla poiché la spirale è ancora nell'utero e quindi fornisce comunque una copertura contraccettiva.
Grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ben posizionata, mi devo fidare della Collega e devo consigliarle di attendere .
[#8] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Attendere il ciclo mestruale intende? Crede che se dovesse non venire presumibilmente potrebbe esserci una gravidanza? Oppure potrebbe essere dovuto ancora una volta alla spirale? Rifarò un controllo dal ginecologo quanto prima. Grazie dell'aiuto!
[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
PREGO !!