Utente 439XXX
Salve dottori, vi devo chiedere una cosa importante
Oggi ho avuto un rapporto protetto. Visto che sono ansiosa il mio ragazzo ha deciso di non venire dentro, ma fuori. Quando è venuto aveva tolto il preservativo per aiutarsi manualmente e lo sperma è finito su entrambi i nostri addomi, e io nella fretta di lavarmi sono corsa in bagno e ho notato che era colato verso l'inguine, sopra i peli pubici insomma, e sui lati dell'anca . Mi sono insaponata tutta e lavata, non i genitali però (lavati successivamente per evitare di peggiorare). Ora io penso di aver pulito tutto e che non sia colato nulla in zone pericolose, anche perché ero in piedi (non può infilarsi nella vagina no?)
Durante l'eiaculazione avevo le gambe chiuse, quindi sono sicura che non ci sia stato un contatto diretto sperma-vagina.
Sono al 25esimo giorno, se il mio ciclo segue quello della pillola che ho preso per due mesi dovrebbe arrivare questo sabato, tra 3 giorni...rischierei nel caso una goccia fosse colata vicino ai genitali? Devo assumere Ellaone per precauzione? La prego sono preoccupata
Grazie ancora per la vostra disponibilità
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
12% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina stia tranquilla che non c'è alcuna possibilità che lei possa essere stata a contatto con lo sperma del suo ragazzo. Si è sporcata l'esterno e eventualmente il pube e le anche e quindi lo sperma in alcun modo può essere penetrato nella vagina. Quindi stia tranquilla e riduca l'ansia e attenda con serenità il ciclo. Pensi piuttosto a consultare un ginecologo per prendere la pillola che le renderebbe la vita più semplice. Cari saluti
Gerunda