Utente 452XXX
Salve ho effettuato in data 7/6/17 un intervento di allargamento del mascellare (SARME) ho 23 anni e ho notato stasera che la ferita interna ha cominciato a sanguinare...ipotizzo sia un punto saltato all altezza del frenulo.Noto anche una piccola afta in un altra zona della ferita.
Devo preoccuparmi per il punto saltato e per la suddetta afta?
In attesa di risposta porgo i miei più cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
presuppongo che sia stato sottoposto ad espansione chirurgica del mascellare per contrazione del medesimo .
Se c'è sanguinamento verosimilmente potrebbe essersi diastasata la ferita,e quindi è opportuno un controllo dal chirurgo.
Una afta nella zona dell'intervento può essere una casualità,ma non deve preoccuparla più di tanto.
Chieda una visita di controllo per le opportune verifiche cliniche.
Cordialita '
[#2] dopo  
Utente 452XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la la tempestiva risposta..stamane sono stato ad un controllo dal dentista che mi ha in cura in collaborazione con l'equipe chirurgica..ha dato un occhiata ,e ha precisato che si è allargato un punto consigliandomi ,se dovesse di nuovo sanguinare ,di tamponarlo con garze imbevute nel colluttorio antibatterico come fosse una ferita da tamponare.
L afta pare scomparsa.
Una domanda ulteriore da porVi è:
Quando potrò fumare una sigaretta?
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
La sigaretta la fumi pure quando vuole, anche se come medico le dovrei consigliare di smettere......
Buona Serata
[#4] dopo  
Utente 452XXX

Iscritto dal 2017
Terrò in considerazione il consiglio di smettere! Grazie!