Utente 453XXX
Salve,
Vorrei ricevere un consiglio da parte vostra in quanto professionisti del settore medico.
Vi spiego ciò che mi accade. Tutto ebbe inizio a Dicembre dell'anno scorso, ho avuto un periodo di diarrea alternata con stitichezza e anche dei forti dolori di pancia, il medico curante mi ha diagnosticato il colon irritabile e ho cominciato a prendere dei fermenti lattici (Enterolactis ) associati ad un farmaco di nome Debridat. Nonostante tutto i dolori non andavano via e lo stomaco non si regolarizzava. Parlando con un mio amico mi ha consigliato di fare i test di intolleranza alimentare li ho fatti e sono uscito intollerante al grano, glutine, mandorle, uova, latticini e anche ai legumi. Ho fatto le analisi per la celiachia con esito negativo. Ho eliminato dalla mia dieta gli alimenti in cui sono uscito intollerante già da due mesi e per fortuna i dolori di pancia sono svaniti e vado in bagno tutti i giorni, solo che mi è rimasto già da un po' di tempo lo stimolo di andare in bagno di corpo il medico specialista mi ha fatto prendere un farmaco di nome oxicolon da prendere per due settimane. .. quando lo prendo lo stimolo svanisce un po ma quando smetto la cura ritorno come prima con lo stesso stimolo che non va via. Ho fatto una visita proctologica, lo specialista visitando mi mi ha detto che ho l'ano un po arrosato e le feci acide. .. mi ha scritto un pomata gel di nome proctonorm da mettere dopo ogni defacazione ma sembra non funzionare ancora lo stimolo non va via. ..
Cosa può essere? ?? Io non so più cosa fare per favore aiutatemi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Ferrara
28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Salve,

se con la dieta che ha già seguito e il farmaco che le ha prescritto il collega andava bene, le consiglio di continuare a prenderlo. Probabilmente ha un intestino un po' pigro che ha bisogno di essere stimolato..
[#2] dopo  
Utente 453XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore, la ringrazio per la risposta e per il suo consiglio.
Le volevo chiedere un ultima cosa. .. come dicevo è già da due mesi che ho eliminato gli alimenti in cui sono intollerante. È il caso di riprendere a mangiare qualcosina anche gradualmente o continuo ad esxluderli dalla mia alimentazione? ??
[#3] dopo  
Dr. Francesco Ferrara
28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Se è veramente intollerante lo sará per sempre...