Utente 293XXX
Salve,
sto effettuando una dieta con regime ipocalorico a basso contenuto di carboidrati, non li ho eliminati totalmente ma comunque ne mangio pochissimi.
Cosi per curiosità, siccome ho dei dolori nel fondoschiena (non so se è dovuto all'attività fisica che non ero abituato a fare), ho fatto le analisi per controllare un po lo stato degli organi.
Le analisi del sangue sono tutte regolari compreso le transaminasi, la creatinina e l'azotemia, tutte nei valori ottimali.
Le analisi delle urine invece hanno riscontrato la presenza di corpi chetonici pari a 30 mg/dl e il valore massimo sarebbe 2.

Credo sia appunto l'apporto minimo di carboidrati, ma la mia domanda è, può essere sintomo di un insufficienza renale ? Nonchè il motivo del dolore alla schiena all'altezza dei reni (non riesco a capire se è dovuto all'attività fisica che sto facendo o ad altro) ?

Credo che l'insufficienza renale dovrebbe avere anche altri sintomi oltre ai corpi..... o no?

Mi scuso in anticipo per le tante domande ma sono un po preoccupato...

Grazie mille per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la chetonuria non è sintomo di insufficienza renale ma di una dieta fortemente squilibrata a favore delle proteine.
Ciò non giova al suo metabolismo.
Credo che farebbe bene a rivolgersi ad un MEDICO nutrizionista perchè i carboidrati nella dieta non possono essere esclusi ma devono farvi parte in modo equilibrato.
Inoltre è fondamentale che lei ingerisca almeno due litri di acqua nella giornata per aiutare il rene a smaltire le "scorie proteiche" che gli fa arrivare in abbondanza con la sua dieta.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dottore intanto per la risposta dettagliata, le pongo solo due ulteriori curiosità, il dolore che accuso in fondo alla schiena secondo lei quindi non è riconducibile ad insufficienze/problemi renali ? (tenga conto che prima non facevo assolutamente nulla, oggi faccio 10km al giorno di camminata/corsa)....

Secondo lei riassumendo di nuovo i carboidrati in misura accettabile, dopo quanto tempo dovrebbero sparire i corpi chetonici ?

Grazie intanto....
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
1) i dolori sono di origine muscolare.
2) una dieta equilibrata non deve essere chetogenica: quindi i suoi corpi chetonici sparirebbero rapidamente dalle urine.
Saluti,
Dott. Caldarola.