Utente 457XXX
Buongiorno, ho un problema ad entrambi gli occhi dopo 3 anni che portavo le lenti morbide dailes acqua comfort plus senza mai aver avuto un problema ho iniziato a non tollerarle più, inizialmente Il mio ottico mi disse che probabilmente soffrivo di occhio secco sopratutto perché li riferivo di vedere appannato la notte con aloni attorno alle luci che sparivano sbattendo le palpebre cosa che però è stata smentita dal tempo di rottura lacrimale 16 secondi in entrambi gli occhi dopo 2 anni di svariate prove le uniche lenti che riesco a tollerare per 2-3 ore quando faccio sport sono le Proclear anche se poi quando le tolgo mi viene mal di testa e dolore agli occhi senza rossori cosa che ha fatto intuire al mio ottico che soffrissi del problema opposto di una lacrima grassa che sporcava la lente da lì mi ha consigliato di provare l'ortocheratologia notturna dopo la prima notte mi sono svegliato dopo 3 ore non vedendoci più nulla per le lenti che erano piene di secrezioni bianche spesse una paio di millimetri ma senza nessun rossore oculare occhio completament bianco solo una grande tensione/pesantezza alle palpebre con forte mal di testa orbitale la mattina dopo e difficoltà totale nel guidare e leggere per una tensione hai muscoli oculari idem le 4 notti successive poi ho interrotto il trattamento era una sofferenza il mio ottico mi fa che non li è successo nessun caso come il mio. Se non uso le lenti a contatto non ho nessun problema solo tanti appannamenti durante il giorno a volte c'è come del gel bianco che si sposta nel occhio e che devo rimuovere con collirio sono disperato qualcuno mi dica quale possa essere la causa grazie
Anche perché gli occhiali per fare sport non li sopporto è la vista non si è ancora stabilizzata per fare il laser.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue affermazioni
1)Il mio ottico mi disse che probabilmente soffrivo di occhio secco

risposta
gli ottici non fanno diagnosi
la diagnosi è un ATTO MEDICO


2) il mio ottico che soffrissi del problema opposto di una lacrima grassa che sporcava la lente da lì mi ha consigliato di provare l'ortocheratologia notturna

risposta
gli ottici non fanno diagnosi
la diagnosi è un ATTO MEDICO
io vedo solo gravi danni e gravi infezioni corneali da ortocheratologia notturna.
ho mille casi del genere
e molti hanno dovuto fare il trapianto corneale

3)successive poi ho interrotto il trattamento era una sofferenza il mio ottico mi fa che non li è successo nessun caso come il mio. Se non uso le lenti a contatto non ho nessun problema solo tanti appannamenti durante il giorno a volte c'è come del gel bianco che si sposta nel occhio e che devo rimuovere con collirio sono disperato qualcuno mi dica quale possa essere la causa grazie
Anche perché gli occhiali per fare sport non li sopporto è la vista non si è ancora stabilizzata per fare il laser.

risposta
penso che proprio in base alla sua giovane età lei debba essere valutato clinicamente da un medico chirurgo specialista in Clinica oculistica per mettere fine alle sue pene.
La sua è la tipica storia che porta a danni corneali molto gravi.
Trova anche sul nostro sito molte storie tristi di abuso di lenti a contatto, ortocheratologia e gravi infezioni


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medico chirurgica specialistica oculisticam o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta, guardi prima del ortocheratologia ho eseguito una visita oculistica nel quale non sono stati rilevati danni corneali mi è stata solo data una cura con cortisone e gocce oculari per un mese e mi è stato detto che poi sarei riuscito a riportare le lenti a contatto cosa che non è successa per nulla durante i 4 giorni di porto delle lenti ortocheratologiche mi è stata controllata la cornea tutte le mattine e non sono stati rilevati danni solo una lacrima sporca cosa mi consiglia di fare per questo problema ovviamente le lenti a contatto non le userò più.