Utente 451XXX
Salve dottori, vorrei sottoporre alla vostra attenzione un mio problema. Circa 20 giorni fa' ho avuto un virus del raffreddore, tipici sintomi naso chiuso mal di gola mal di testa , tosse inizialmente secca e niente febbre. Sin dai primi giorni ho avvertito un dolore al petto verso il centro,non al respiro ma quando facevo dei movimenti tipo ruotare, alzarsi da sdraiata etc. la tosse è diventata grassa e con mucolitico ed aerosol è andata via via sparendo. Il dolore invece no.da premettere che soffro un po' di allergia e ho anche asma allergica(ma che non mi fa ricorrere alla classica cura) al
Bisogno nei periodi più critici uso all'occorrenza dei broncodilatatori.gli ultimi giorni però sento tantissimo lo scolo retronasale che mi irrita e mi fa venire un po' di tosse secca,e non respiro ovviamente dal naso.ho fatto la visita col mio medico di base e lui dice che,visitandomi la spalla, non c'è nulla che riguardi i bronchi..mi ha detto di fare lavaggi e continuare un po' con aerosol ma che non crede sia assolutamente bronchite. E che quel dolore sia associato agli sforzi fatti con la tosse ed anche ad una posizione errata. Il problema e' che ancora sento questo dolore solo con i movimenti. Grazie mille per mettere a disposizione il vostro sapere .

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prendendo per buona la negatività del torace, non vorrei che questa dolorabilità solo con i movimenti possa essere dovuta da una frattura di una costola, in seguito allo sforzo della tosse. Sarebbe quindi utile, per tranquillità, fare una RX del torace.
Un cordiale saluto