Utente 447XXX
Buongiorno illustri dottori, assumo olanzapina e trittico per un disturbo psicotico. Quali prodotti fitoterapici posso assumare per contrastare gli effetti sulla glicemia, il cuore ed altro ancora? Cosa mi consigliate? Grazie in anticipo per tutti i vostri consigli. Attendo lumi e sono pronto a recensire ogni vostro intervento
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Buongiorno a Lei!
Come è variata la sua glicemia?
Che disturbi riferisce al cuore?
Queste variazioni sono sicuramente da imputare alla terapia in atto o ad altri fattori?
Ha riferito al suo specialista curante?
Con le relative risposte si può formulare qualche consiglio per lei ma tenga presente che on-line non si possono fare prescrizioni specifiche.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Per ora è tutto perfetto, dottore e non ho riferito nulla al curante perché non ci sono problemi. Volevo solo sapere come muovermi e su quali piante concentrarmi per prevenire e salvarmi da futuri problemi. Purtroppo sono costretto a prendere queste zozzerie...a vita...
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Bene, allo stato attuale allora sarà utile seguire cicli periodici di drenaggio e detossificazione dell'organismo, cosa che inoltre le darà beneficio alla salute in generale.
Tra i tanti disponibili consideri molto validi fitoterapici come Cardo Mariano e Tarassaco oppure composizioni come il Depuratvo antartico, gli omotossicologici tipo Lhymphomyosot e Galium; per la scelta e le modalità di assunzione il suo farmacista di fiducia potrà darle tutte le indicazioni del caso.
Cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Geniale! Quante volte l'anno è consigliato eseguire questi cicli detossificanti?
[#5] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ai miei pazienti consiglio sempre un paio di mesi due volte l'anno, marzo-aprile e ottobre-novembre, i periodi migliori per recuperare un equilibrio organico ottimale che dura nel tempo. E si trovano tutti molto bene!
Cari saluti!
[#6] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Fantastico! Non posso far altro che adeguarmi come un orologio svizzero! Tanta felicità e grazie!
[#7] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Grazie a lei e un'ottima salute!
[#8] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore, perdoni una domanda. Ho letto che gli antipsicotici possono (la frequenza non è nota) causare trombi. Ha senso assumere del ginko biloba per contrastare questo effetto? (lo sto assumendo ultimamente anche perché faccio un lavoro intellettuale e debbo stare sempre attento)
[#9] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Mi faccia sapere dottore, tengo molto alla sua opinione! Felice domenica
[#10] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Salve, perdoni il ritardo ma non raramente le mail sfuggono!
Le posso garantire che in ogni caso un'integrazione con il Ginko Biloba le sarà di grande beneficio per il benessere del microcircolo.

A titolo informativo le posso dire che Ginko Biloba assieme ad altri fitoterapici specifici mi da risultati interessanti nei pazienti affetti da decadimento cognitivo e nella prevenzione dell' Alzheimer.

Saluti!
[#11] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Fantastico dottore! La ringrazio infinitamente. Quali sono i fitoterapici in questione? Mia nonna aveva l'Alzehimer e sono davvero curioso su quali possono essere...
[#12] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentilissimo,
la terapia integrata di prevenzione e sostegno per queste patologie - Alzheimer, decadimento cognitivo, etc. - è articolata e personalizzata ad ogni singolo caso, non esiste una ricetta uguale per tutti.
Tra le possibili integrazioni segnalo genericamente Ginko biloba, Omega-3, Curcumina,...
[#13] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Grazie illustre dottore, mi sta dando delle indicazioni fantastiche. Che ne pensa dei funghi cinesi? ( shiitake,pleurotus, maitake)
[#14] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Grazie a lei per l'interesse che mostra su questi argomenti!
Dei funghi medicinali penso molto bene e in tal senso è orientata anche la ricerca scientifica che sta accumulando molti dati favorevoli al loro utilizzo in prevenzione e terapia;
in particolare è molto interessante l'azione di rinforzo del sistema immunitario che manifestano.

Saluti!
[#15] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Questo è per me il pane quotidiano dottore! Grazie per le sue preziose risposte, per me di fondamentale orientamento. Volevo chiederle un parere: soffro da tre mesi, in seguito ad un episodio di forte stress durante un cambio di terapia, di un prurito lieve migrante. Ogni cinque minuti do una grattata in una zona, poi mi gratto in un'altra, altre volte in seguito a forte stress mi prude dietro la testa. Non ho segni sulla pelle né altro, ho fatto l'esame parassitologico che è risultato negativo, l'emocromo è nella norma tranne una lieve anemia che il medico imputa al fatto che sono portatore sano di microcitemia, sideremia ok, come glicemia e colesterolo. Alcuni dicono acari, sul web tutti dicono ansia, la psichiatra ipotizza orticaria da stress, ho la visita dal dermatologo tra poco, da cui sto andando giusto per scrupolo. Lei cosa ne pensa? Grazie infinite