Utente 462XXX
Buongiorno,

Avevo gia chiesto un consulto due mesi fa in merito alla mia miopia.
Dopo 2 mesi dalla visita oclustica e aver cambiato le lenti sono punto e a capo. Non vedo di nuovo bene.

Visto che la situazione mi appare paradossale dato che in 30 anni non mi è mai capitato di dovermi recare in così poco tempo dall’oculista, nemmeno durante l’adolescenza nota come momento in cui la miopia aumenta più velocemente, chiedo: ma è normale? Sono passati solo 2 mesi dall’ultima visita. Il peggioramento, questa volta, sembra riguardare l’occhio sinistro.

Intanto sto cercando nella zona uno specialista che mi possa ascoltare e seguire con serietà, perché se devo cambiare occhiali ogni 2 mesi con quello che costano con la mia graduazione, il mio stipendio non mi basta piu.

Vorrei cercare di capire da cosa può dipendere e se è normale un peggioramento della vista dopo 2 mesi dall’ultima visita a 30 anni di età.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
tono oculare?


pachimetria corneale?


mi copia il referto del suo medico oculista?
[#2] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
Buonaserra dottore e grazie per la risposta. Ho ricevuto dall’oculista solo un foglio con scritto “prescrizione lenti” e ci sono sopra pochissimi dati che sono questi:

Un disegno con una specie di goniometro che va da 0 a 180 gradi. La parte relativa a O.D. é 120 gradi. Mentre la parte relativa a O.S. Non è segnato nulla.

Poi:
Occhio destro sfera -4,75 cilindro -0,50 asse 120
Occhio sinistro sfera -5,00 cilindro vuoto asse vuoto

Basta, non ho più nulla.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
mi scannerizza per piacere la ricetta?

e me la manda

per cortesia

profluigimarino@gmail.com
[#4] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
Mandato dottore!