Utente 383XXX
Salve, sono un ragazzo di 31 anni affetto da una forma di psoriasi che coinvolge anche l'sta del pene, il prepuzio, il glande, l'intergluteo e l'ano.
Da luglio sono in cura con il Talz e i risultati sono stati sorprendenti.
Circa 1 mese fa, però, ho iniziato a lamentare un prurito pungente e insopportabile al pene (esterno e interno), ai testicoli, all'inguine, all'interno cosce e all'ano. Le aree si sono dapprima arrossate, poi hanno iniziato e perdere pelle, fino a rendere impossibili i rapporti sessuali (prepuzio gonfio, rosso e pieno di ragadi, asta totalmente desquamata, glande pieno di punti rossi) e persino camminare (alle pieghe inguinali si sono formati due spacchi).
Il dermatologo ha escluso il ritorno della psoriasi (nelle altre sedi il Talz funziona ancora) e mi ha diagnosticato una candida (sebbene un tampone della piega intergluteo effettuato qualche settimana prima fosse risultato negativo). Mi ha prescritto Canesten Unidie da mettere la sera per 4 settimane e il fucicort da mettere la mattina solo l'ultima settimana di trattamento con l'antimicotico.
Al momento sono al settimo giorno di trattamento con Canesten, ma miglioramenti non ce ne sono. E' normale?

Intanto, mi sono comparsi nell'ordine: forte dolore al petto e alla spalla destra solo durante i pasti; una febbricola della durata di tre giorni; mal di testa persistente e piccolo linfonodo gonfio e dolente sotto l'ascella sinistra (non so se possano dipendre.

Sono disperato.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

mi faccia capire: lei sta usando un farmaco biotecnologico -
Ixekizumab appunto per una forma di psoriasi ano-genitale?

saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore.
Si, aveco una psoriasi che colpiva anche la zona ano genitale. dopo 1 anno di ciclosporina, adesso sono in cura da luglio con ixekizumab, con ottimi risultati fino al mese scorso. Adesso mi sono comparsi i sintomi sopra descritti, che però il mio dermatologo sostiene siano dovuti a una sovrainfezione da candida.
Crede sia plausibile?
Il mio prepuzio è ormai serrato e pieno di ragadi.
Crede che gli altri sintomi extra genitali possano essere correlati?