corpo  
 
Utente 457XXX
Salve,durante una visita la dottoressa mi ha detto di aver ovulato e di avere un ovaio ingrossato di 4.2 cm dove c'e un corpo luteo e soffro anche di ovaie multifollicolari...mi devo preoccupare?a cos'è dovuto questo corpo luteo?le ovaie multifollicolari sono un problema per una gravidanza?
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il corpo luteo è la normale trasformazione del follicolo ovarico che si realizza dopo l'ovulazione...Un evento perfettamente normale quindi.
Legga per altre informazioni questo mio articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1066-periodo-fertile-ovulazione-ciclo-mestruale-conosciamoli-facilitare.html

Le ovaie multifollicolari non sono un problema per una gravidanza...stia serena.

Un caro saluto.
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Ho il ciclo regolare secondo lei è opportuno che assumi qualche integratore?
[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Per quale motivo pensa di aver bisogno di qualche integratore?
[#4] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Perché migliorano la qualità dell'ovulazione...avendo il ciclo regolare potrebbe servire?
[#5] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Lei è alla ricerca di una gravidanza in questo momento?
[#6] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Ad Agosto mi sposo e vorrei iniziare e avevo pensato di assumere INOFERT 3 mesi prima...faccio bene?
[#7] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Auguroni per il suo matrimonio!

Se i cicli sono regolari e ovulatori non ci sono indicazioni per l'assunzione di integratori che servono per "facilitare" l'ovulazione se questa avviene già regolarmente in modo spontaneo.

Tenga presente comunque che anche per gli integratori è sempre opportuno che vengano prescritti dal medico curante, quindi segua e chieda consiglio a questo proposito alla sua ginecologa, che conosce esattamente il suo quadro clinico e saprà sicuramente suggerirle quello di cui ha effettivamente bisogno.

Un affettuoso saluto:-)
[#8] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno,dall'ultima ecografia effettuata la dottoressa nella sua diagnosi ha scritto che ho l'ovaio sinistro ptosico...può essere dovuto dal fatto che ho un fibroma uterino sottosieroso posteriore o potrebbe essere qualche altra cosa?Inoltre c'è scritto che ho una piccola falda latero uterina sinistra-ptosi intestinale.Mi devo preoccupare per qualcosa di grave?