Utente 105XXX
Buonasera, 60gg fa ho avuto un rapporto sessuale non protetto con una ragazza.
Da allora nell'arco dei due mesi ho avuto: i sintomi di un'influenza, con leggera febbre per una settimana, ingrossamento dell'ugola con dolore nel deglutire per un paio di settimane, leggero mal di testa per un paio di giorni, raffreddore e un po' di tosse saltuariamente. Un paio di notti mi sono anche svegliato completamente bagnato dal sudore. Da due o tre settimane ho anche delle bollicine rosse molto piccole solo sul dorso della mano destra, senza prurito.
In questo periodo le temperature si alzano ed abbassano continuamente, da -20°C a +10°C e molte persone hanno sofferto sintomi influenzali dopo di me.

Posso essere a rischio HIV? Ho già prenotato un test per domani, quanto può essere attendibile visto che sono passati 60 giorni?

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta, inutile dirvi quanto sia preoccupato.

Grazie.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente chiunque ha rapporti non protetti con partners sierologicamente sconosciuti è a rischio HIV e non solo, può fare il test subito e ripeterlo a 100 giorni. Un test a 60 giorni è particolarmente indicativo sebbene vada ripetuto.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta.

Domani ritiro i risultati delle analisi.

Nel caso di sieropositività, come cambierà la mia vita?

Grazie ancora!
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La smetta di fare il tragico, ci sentiamo domani con il risultato.
[#4] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Haha, grazie ma non lo chiedevo in modo tragico, intendo in modo pratico, come cambierebbe la mia vita di tutti i giorni?
Oltre a stare attento a non esporre il mio sangue/sperma cosa cambia? Quanti farmaci si prendono solitamente (e vengono passati dallo stato?), e va fatto in maniera autonoma o si è tenuti sotto controllo con visite periodiche?
Diventerei più sensibile a tutti i virus?
[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente un soggetto sieropositivo può fare una vita assolutamente normale. La terapia in tali paziente è totalmente a carico del ssn.
[#6] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la velocissima risposta!

Attendo i risultati..
[#7] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Ho appena ritirato i risultati.. fortunatamente negativi!

////////////////////////////////
HIV 1/0/2 Abs-ICMA
HIV 1/0/2 Abs-Index <1.00

Index Value: Specimen reactivity relative to the negative cutoff.

NON REACTIVE
////////////////////////////////

Sono in Inglese perché ho fatto il test all'estero.
Ci capisce qualcosa?

Grazie
[#8] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Come ha capito l'esito è negativo.
[#9] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Bene, qual'è la percentuale di affidabilità dopo 60 giorni?

Posto che comunque lo ripeterò tra una quarantina di giorni.

Grazie
[#10] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Secondo la casa produttrice superiore all'80%. Ma chiarisco non amo le statistiche.
[#11] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille!