Utente 105XXX
gentile dottore ho avuto un rapporto che ritengo essere molto a rischio.dopo un mese ho iniziato a soffrire di forti mal di testa,dolori al collo e dietro, spossatezza.ho fatto il test a 37 giorni con esito negativo.dopo due mesi ho accusato un forte prurito agli arti che nel giro di 3/4 giorni si è trasferito al volto (cuoio capelluto e soprattutto le orecchie e il naso); inoltre ogni mattina starnutisco senza però avere raffreddore.Il prurito persiste da ben 25 giorni eseendo molto fastidioso. sono stato da un dermatologo che mi ha consigliato di fare le alcune analisi (hcv, ige ...) tutti negativi). sono preoccupatissimo e le chiedo questi sono tutti sintomi?
distinti saluti

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente se si è esposto ad un rischio HIV deve fare un ulteriore esame a 100 giorni; la diagnosi di HIV non è mai sintomatologica. I sintomi che lei riferisce non sono peraltro particolarmente indicativi
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 105XXX

Gentile dottore
la ringrazio per lu sua risposta.
Ho fatto il test (hiv 1/2 e antigene p 24) a 83 giorni con risultato negativo.
Il prurito sussiste (al volto e alle ascelle è particolarmente fastidioso di notte) insieme ai dolori al collo.da una settimana (ho dimenticato di accennarlo nella precedente e-mail) mi capita di avere delle leggere sudorazioni notturne. Io sono molto preoccupato anche perchè ho letto che questi sono tutti sintomi di una possibile infezione.
Il test a 83 giorni che valore può avere ?
tutti questi sintomi che causa hanno? il mio dottore ha detto che possono essere riconducibili al forte stress ma io penso che alcuni forse lo possono essere ma tutti...!
Nel ringraziarla di nuovo le rinnovo i saluti.

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente il test negativo ad 83 giorni è altamente indicativo, lo ripeta comunque a 100 giorni. Faccia valutare la sua situazione ad un internista ed ad un dermatologo.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 105XXX

di nuovo grazie per la sua risposta.
Ormai sono sempre più sicuro di aver ............
la tensione sale sempre più.
quindi lei non esclude una probabile infezione.......
e i sintomi sono abbastanza palesi......
una ultima domanda....
se ci si sente leggermente meglio (senza che tuttavia il prurito e alcuni sintomi siano sparti) la spossatezza sembra attenuarsi.questo vuol dire che ci sono gli anticorpi.......
distinti saluti

[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente lei è del tutto fuori strada. Io non escludo niente perchè faccio il medico e non il mago. Ribadisco i concetti fondamentali:
1) Un test negativo ad 83 giorni è un ottimo risultato ma va confermato a 100 giorni.
2) I suoi sintomi non mi fanno pensare all'HIV, ma devono essere valutati da un collega di ambito non infettivologivo, vedrei opportuni internista e dermatologo.
Marcello Masala MD

[#6] dopo  
Utente 105XXX

gentile dottore
le faccio le mie scuse se sono sembrato sfacciato ma non intendo assolutamente mancarle di rispetto anzi......
mi trovo in una situazione particolare dove la ragione è un pò fuori strada.....
le mie domande sono rivolte per cercare di intuire o di cogliere una speranza.........sono certo della sua professionalità ed è per questo che le scrivo..
cmq......negli ultimi giorni mi sento leggermente meglio (come detto sopra) e questo mi rende ancora più preoccupato in quanto ho letto che si inizia a stare meglio quando gli anticorpi iniziano a svilupparsi.......è vero?
domani come suggerido andrò dal mio dermatologo che,gentilmente mi incontrerà in così breve termine.
dinuovo le rinnovo le mie scuse e le porgo i miei saluti.