Utente 102XXX
Ho appena ririrato le analisi, mi ritrovo uan glicemia di 113 (rif lab. 75/105)
colesterolo totale 209 (rif. 120/220) colesterolo hdl 68 (rif. superiore a 35) colesterolo ldl 118 (rif.100/150) trigliceridi 116 (rif. 40/170) le premetto che per il colesterolo prendo la pillola 2 volte a settimana (crestor da 5mg)
il mio problema e' la glicemia perche' il valore rimane sempre lo stesso, facendo la curva nel 2007 da un massimo di 134 e' scesa a 58, il dottore mi disse che consumavo velocemente gli zuccheri. seguo una dieta molto rigida e cammino molto. cosa devo fare per riportare questo valore nella normalita'?
Grazie di cuore

Valuta ospedale

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
1) ha postato nell'area sbagliata, la farmacologia riguarda quesiti su farmaci non su analisi

2) la glicemia basale e' alta, ma non ci sono ancora i criteri per parlare di diabete. Se lei gia' mangia giusto (e mangia poco!) e si muove tanto, eppure il livello basale non scende, e' perche' le cellule del pancreas hanno una soglia alta, ossia immettono insulina solo da certi livelli di glicemia in su. Una curva da carico col picco a soli 134 mg/dL e' buona, anzi il minimo a 54 e' un rimbalzo ipoglicemico, cioe' il pancreas risponde, ma forse risponde solo a stimoli intensi e a quel punto risponde fin troppo, con effetto on-off.

Forse non si puo' far scendere la glicemia basale, ma una dieta corretta impedira' di salire ancora.