Utente 777XXX
salve... forse questo argomento lo avrete trattato + volte, ma ho bisogno cmq di avere delle delucidazioni...

Sono al corrente che l'HIV è una malattia sessualmente trasmettibile, ma vorrei sapere: che rischio c'è di infettarsi praticando del sesso orale? inoltre, essendo maschio so, che durante l'atto e cioè prima della eiaculazione vengono emesse delle sostanze ( piccole goccie), con esse la possibilità d'infezione sussiste? anche se l'uomo non eiacula in bocca?
e cosa + importante, c'è il modo di praticare sesso orale senza correre rischi?

grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente i rapporti orali espongono ad un rischio HIV, sebbene più modedesto rispetto ad un rapporto insertivo. Tale percentuali di rischio aumentano notevolmente qualora ci sia contatto con il liquido seminale. Personalmente consiglio l'utilizzo del profilattico anche in questo tipo di rapporto.