Utente 108XXX
Gentilissimi dottori,
prendo la pillola.Posso conservarla in un cofanetto degli occhiali in un portaoggetti di quelli con tasconi appeso al muro?Durante la mattinata ho notato he viene illuminato dal sole,ma non so se si scalda o meno: è pericoloso?Viaggio spesso e porto la pillola nella sua confezione.Volevo sapere se quando piove e si bagna la borsa,la pillola nella sua confezione è al sicuro.Inoltre posso utilizzare gel igienizzanti per le mani o ne compromettono l'efficacia?L'esposizione diretta ad una stufa alogena di un paio di minuti della mia borsa con dentro la scatola,è pericolosa?
Grazie
Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
queste regole valgono un po per tutti i farmaci più che in specifico per l'anticoncezionale.
Le confezioni in blister sigillati proteggono la pillola dall'umidità e dalla luce..
Eviti l'esposizione alle fonti di calore diretto, qualche minuto al sole, non ne inficia l'efficacia salvo che non si riscaldi eccessivamente.
Per i gel igienizzanti non vi sono evidenze scientifiche di alterazioni del farmaco quindi in attesa di prove contrarie, no, nessun problema.
Nessun "pericolo" per l'esposizione alla stufa alogena, la pillola non diventa.... radioattiva! Al massimo è pari all'esposizione alle fonti di calore per errata conservazione del farmaco e quindi: inefficacia.
Certo si ricordi comunque che nessuna casa produttrice di questo tipo di farmaci garantisce efficacia anticoncezionale pari al 100%...
saluti
[#2] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dr,
la ringrazio.
Per quanto riguarda la stufa,chiedevo se è pericolosa non per la radioattiovità,ma perchè spesso devo fermarmi per un paio di minuti davanti ad una stufa e chiedevo se anche questo lasso di tempo ne facesse perdere l'efficacia.Chiedevo inoltre se posso conservarla in un cofanetto degli occhiali,o magari non è l'ambiente più adatto perchè potrebbe surriscaldarla?visto anche l'interno in plasica o camoscio?Mi permetto di porle altri quesiti:ieri portavo in mano la scatola dopo averla comprata e le mie mani hanno seduto durante tutto il tragitto.Volevo chiedere se questo era un problema sempre per quanto riguarda l'efficacia per l'ambiente creato.Spesso quando prendo la compressa,ho l'impressione che essa resti in gola e non scenda nell'intestino,perchè sento un fastidio alla gola.,come qualcosa che è rimasto attaccato.Se fosse così,la compressa verrebbe assorbita lo stesso?Dopo averla presa,inoltre,ho paura che possa uscire posizionando la testa in giù,tossendo,starnutendo.Inoltre soffro di stomaco e l'acqua mi fa fare delle eruttazioni di aria.è possibile che la pillola esca nelle situazioni citate?Devo considerarae le eruttazioni come considero li episodi di vomito?Avevo la pillola in un cassettino che si trova sul letto,ad una distanza non molto ampia.uso il portatile sul letto e non so se il calore emanato dal computer raggiunga la scatola inoltre avevo le mani bagnate e ho toccato il fondo esterno del cassetto:il calore o l'acqua,possono aver inibito la scatola nonostante fosse all'interno del cassetto?La ringrazio nuovamente e le auguro una buona Pasqua
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ovviamente il discorso della radioattività era inteso in senso scherzoso! Comunuque NESSUNA delle ipotesi, e ripeto NESSUNA di quelle fatte può creare problemi di inefficacia del farmaco.
cordiali saluti
[#4] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
chiedo scusa se torno nuovamente a disturbarla.
Ho messo il nuovo blister di pillole in un cassettino,solo che poi ho notato di averlo pulito con un panno un po'umido.Il blister,protegge le pillole dall'umidità anche nell'eventualità che la scatolina si sia un po'inumidita a contatto con il fondo del cassetto?non ho provveduto a levare il blister dalla scatola,erano ormai passato 2 ore quando ci ho pensato.Grazie
[#5] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
chiedo scusa,ma alla richiesta di prima,vorrei aggiungere quest'altra domanda.Prima mia mamma stava stendendo i panni,e poi,con le mani bagnate ha preso la mia scatola per riporla nel cassetto ,perchè io l'avevo lasciata in giro.La scatola è la stessa di cui io le ho parlato sopra.Possono queste 2 situazioni(presa con mani bagnate e messa in un cassettino non del tutto asciutto)inificiare le pillole?O il blister,ancora del tutto chiuso,le ha protette?Grazie
[#6] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Tranquilla, il blister e la confezione ermetica servono a questo. Per evitare i danni della nostra sbadataggine...
salti
[#7] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
prima di tutto,voglio ringraziarla della sua cortesia.L'altra sera,quando ho assunto la compressa,ho sentito come un taglio alla gola.Non so se sia stata la compressa,scesa in un modo particolare o se abbia deglutito qualcosa insieme ada essa.Comunque la gola ha continuato a darmi fastidio.Senza pensarci,siccome sentivo qualcosa fermo lì,dove mi ero fatta male,ho cercato in tutti i modi attraverso la saliva di riportare questo su alla bocca,senza pensare che questa poteva essere la compressa.Ho poi cacciato la saliva,ho cacciato la lingua e guardando in uno specchio,ho cercato di vedere qualcosa.Solo successivamente ho pensato che ciò poteva essere la compressa ed ora ho paura che attraverso la saliva l'abbia espulsa.Ho poi continuato con lo stesso meccanismo,anche per le 2 sere successive,per vedere se in tal modo potevo aver cacciato la pillola.Ed ora ho paura di non averne assunta nessuna di queste prime 3.è possibile far risalire la compressa,dalla gola,cercando di risucchiare la saliva da quel punto?La ringrazio!
[#8] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gola è un termine un po generico. Se l'ha ingoiata e mandata giù con dell'acqua è difficile che possa averla risucchiata. Salvo che non abbia vomitato. Poi se nella saliva non c'era alcunchè allora vorrà dire che le compresse sono state regolarmente assunte anche per tutti e tre i giorni.