Utente 113XXX
Salve Dottore
Scrivo per chiedere un'opinione in merito a dei dubbi circa eventuali effetti "collaterali" ad un intervento per via laparoscopica di miomectomia che ho subito il 29/01.
Tutto è andato bene, la durata complessiva è stata di 5 ore e appena dopo l'operazione avvertivo un acuto dolore alla spalla sinistra. Mi è stato spiegato dal chirurgo che era dipeso (se ho capito bene..?) dall'immissione di aria nell'addome necessaria per la realizzazione dell'intervento. Cmq è tutto passato nell'arco delle 48 ore successive.
Però da allora soffro di gonfiore alla pancia e talvolta di colite..E' collegabile questo alla laparoscopia? Le faccio presente che il ciclo mestruale non si è ancora regolarizzato, il chè, associato ai sintomi precedenti, mi fà sentire una "mongolfiera"..E in effetti dall'operazione ho preso 4 Kg che non mi spiego perchè mangio le stesse cose di prima e in più sto correndo 12 km la settimana. Che ne pensa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

I disturbi lamentati non sembrano potersi riferire a postumi dell'intervento subito o al pneumoperitoneo.