Utente 116XXX
a seguito di una frattura condilo mandibolare, mi trovo ad praticare riabilitazione mandibolare.
la domanda è la seguente: è normale che il chirurgo operante non mi abbia prescritto un esame radiologico, rm o tc post operatorio?
sia il medico curante che la fisioterapista dicono che sarebbe oppurtuno fare un di questi esami.
che mi dite?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
16% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
non è routinario, evidentemente è abbastanza tranquillo sull'esito della chirurgia; comunque una rx di controllo è utile
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
la necessità di controllo radiografico (o TC o RM) dipende dal tipo di intervento.
Può essere che sia previsto un controllo a distanza di tempo.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Stiamo lavorando a qualcosa di simile a http://www.youtube.com/watch?v=4tnvg20GE5Q che ha
risultati documentati scientificamente.
Saluti
Daniele Tonlorenzi