Utente 182XXX
Buonasera, volevo chiedere una cosa:
ho avuto 5 anni fa un intervento per condiloematosi anale. Successivamente non ho avuto alcun tipo di problema malgrado un'attività sessuale frequente con il mio compagno.
Da un anno a questa parte ho avuto due problemi diversi: emorroidi e ragadi. Adesso sembrano essere passate, tuttavia rispetto al passato ho sempre dolore nel praticare sesso anale sopratutto il post. Con sanguinamento e dolore interno oltre che bruciore..... A che cosa può essere dovuto? rigidità? ipersensibilità del tessuto?
Qualche consiglio?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore
se già in passato ha manifestato la comparsa di una patologia anale probabilmente i suoi fastidi potrebbero essere causati da una recidiva (più facilmente ragade ma possibili anche emorroidi).
Le consiglio quindi di effettuare una visita proctologica di controllo, e nel frattempo di ridurre la sua attività.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile