L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 325XXX
Buongiorno.
Soffro spesso di cistite. E' utile assumere integratori di cranberry per prevenirla? In quale dosaggio e per quanto tempo? E' sufficiente fare dei cicli tot volte all'anno?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il Cranberry (mirtillo rosso americano) dimostra efficacia nel trattamento delle cistiti ricorrenti grazie alla presenza in esso delle proantocianidine che riescono ad impedire l'adesione dei batteri alle cellule dell'epitelio urinario.
Un dosaggio terapeutico efficace si attesta intorno ai 200mg. di estratto secco una volta giorno, preferibilmente in associazione con altri fitoterapici sinergici;
la durata del trattamento dipende dall'entità dal disturbo, dalle condizioni e dai tempi di risposta del soggetto e purtroppo non si può prevedere.

Cordiali saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Agopuntura

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno e grazie della risposta. Più che per la cura della cistite, volevo sapere se è possibile assumerlo per prevenirla, e per quanto tempo.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si, può provarlo anche in prevenzione per un periodo di due-tre mesi;
la ciclicità non ha un razionale perchè il meccanismo d'azione si manifesta sul batterio (se presente) e nel momento in cui sospende il Cranberry l'efficacia preventiva/terapeutica viene a mancare.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Agopuntura

[#4] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Peccato, speravo che l'effetto si protraesse nel tempo. A questo punto credo mi convenga assumerlo solo per la cura e non per la terapia.
Grazie della risposta gentile, rapida e chiara.

[#5] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Sono d'accordo,
grazie a lei!
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Agopuntura