ansia da prestazione [Psichiatria]

Definizione: Sintomatologia ansiosa che insorge al momento di cimentarsi in una prova (lavorativa, sportiva, relazionale, sessuale, etc)di particolare significato personale. I sintomi causano il peggioramento o addirittura il fallimento della performance. (Dr. Vassilis Martiadis)

Definizione: E' quell'ansia anticipatoria di un rapporto sessuale, che rende difficoltoso o impossibile il coito, sfociando in una mancanza d'erezione (Dr.ssa Valeria Randone)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "ansia da prestazione"

  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • Aspetti psico-sessuologici nell’ipospadia del bambino e dell’adulto
    Psicologia - L'ipospadia è un'anomalia congenita maschile, con ovvie ripercussioni sull'aspetto psicologico, della crescita psico-sessuale, relazionale e di coppia del paziente. L'approccio è integrato
     
  • Amore e sesso: ma la sessualità invecchia?
    Psicologia - La sessualità invecchia? La vita sessuale si modifica in fuznione dell'invecchaiemento o persiste nonostante tutto? Con l’invecchiamento non viene meno la vitalità dell’anima, anche se il corpo, necessita di maggiori cure manutenzioni .la vita sessuale dell’anziano esiste, persiste ed è espressione di benessere e di capacità d’amare.
     
  • Sesso e rete, parte seconda
    Psicologia - La rete entra anche nelle camere da letto, modifica e spesso stravolge la sfera della sessualità. un'analisi psicologica della sessualità, non può essere disgiunta dal momento storico in cui viviamo e dalle profonde modifiche epocali
     
  • La “prima volta” ed il concetto di piacere
    Psicologia - La fatidica prima volta è investita di significati simbolici e di tante paure. L'educazione sessuale, è quella formazione indispensabile, per far vivere la sesusalità, con serenità e senza falsi miti, uno tra i quali il concetto imperante di genitalità.
     
  • News dal pianeta “eiaculazione precoce”
    Andrologia - L'eiaculazione precoce (EP) può essere considerata un problema sessuale molto fastidioso e frequente. Numerosi lavori epidemiologici in ambito sessuologico ed andrologico hanno suggerito incidenze varie e diverse di questo problema, incidenze che possono oscillare, nei vari studi considerati, dal 4 al 39%.Questo problema sessuale ha in questi anni ricevuto molta attenzione ma dobbiamo anche ricordare che ancora oggi non esiste una precisa e sicura definizione di questa disfunzione e che inoltre molte culture, presenti sul nostro Pianeta, tendono a non considerarla un problema.
     
  • Deficit erettile, un problema di coppia: il ruolo della partner
    Psicologia - Il deficit erettivo, oggi viene riletto com eun problema a due .La donna, è protagonista del disagio sessuologico del suo partner ed il suo coinvolgimneto sia nella fase diagnostica, che poi terapeutica, diventa auspicabile, se non indispensabile.
     
  • Incurvamenti del pene: il punto della situazione
    Andrologia - Le curvature del pene possono essere congenite cioè presenti sin dalla nascita o acquisite afferenti ad una patologia benigna definita Malattia di Peyronie (derivato dal nome del medico che per la prima volta la descrisse Francois Gigot de Peyronie o Induratio Penis Plastica (IPP). Esistono anche i pseudo (falsi) incurvamenti penieni determinati dal frenulo breve o da fimosi.
     
  • Quando gli altri diventano un problema: capire e vincere la fobia sociale
    Psicologia - La fobia sociale è la paura di essere giudicati in modo negativo nelle situazioni sociali o quando si stanno svolgendo attività in presenza di altre persone. La caratteristica principale di questo disturbo è la paura/ansia di affrontare la presenza degli altri.
     
  • Perché il dottore mi ha dato lo Xanax, se è un sintomatico?
    Psicologia - Le cosiddette cure sintomatiche possono essere rapide e risolutive. Ciò è vero sia per quelle farmacologiche che per quelle psicoterapiche.
     

Consulti relativi a "xanax"

News relative a "xanax"

  • Aiuto, dalle farmacie è sparito lo Xanax!
    Psichiatria - Poche righe per rispondere, almeno parzialmente, ad una domanda che mi stanno facendo alcuni pazienti, che non trovano Xanax in farmacia. Il corrispondente generico è presente, ma... gli ansiosi sono ansiosi, e alcuni temono (sbagliando) che il prodotto generico sia meno efficace, mentre si tratta della stessa sostanza e l’efficacia è la stessa. La ditta Pfizer italiana sembra abbia un problema d [continua...]
     

Consulti recenti su "xanax"



  Il termine xanax è stato visto 5289 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy