antiaggreganti [Neurologia]

Definizione: Farmaci che impediscono l'aggregazione piastrinica che è la prima fase della formazione del trombo. Tra i più usati l'ac. acetilsalicilico (aspirina), la ticlopidina, l'indobufene, il dipiridamolo ed altri di ultima generazione. (Dr. Antonio Ferraloro)

Voci correlate:   Antiepilettico    Atassia    Atetosi    Bradicinesia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "antiaggreganti"

  • La patologia delle piastrine nei bambini
    Pediatria - Rassegna sulla patologia delle piastrine, evento non raro nei bambini che causa notevole apprensione nei genitori
     
  • La chirurgia orale nel paziente in terapia anticoagulante o antiaggregante
    Odontoiatria e odontostomatologia - I farmaci utilizzati nella prevenzione della malattia tromboembolica possono causare problemi emorragici in caso di interventi di chirurgia orale. E' necessario informare l'odontoiatra se si assumono tali farmaci
     
  • Utilizzo del laser a Tullio nell'iperplasia prostatica: vaporesezione della prostata
    Urologia - L’iperplasia prostatica benigna (IPB) e’ una patologia estremamente frequente nella popolazione maschile, ad andamento spesso cronico e progressivo. La necessita’ di trattamento dell’IPB si basa prevalentemente su due aspetti
     
  • Stenosi carotidea
    Chirurgia vascolare e angiologia - Per una corretta valutazione ed indicazione ad eventuali trattamenti delle carotidi è necessario che i pazienti si sottopongano ad una visita specialistica di chirurgia vascolare
     
  • Sangue occulto nelle feci: tumore o altro?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La presenza del sangue occulto nelle feci indica un minimo, lento (e spesso) intermittente sanguinamento nel tratto digestivo. Tale perdita ematica, il più delle volte asintomatica, non consente di definire la natura e la sede del sanguinamento. Ogni tratto del canale alimentare può essere sede del sanguinamento e le patologie possono andare da cause benigne (emorroidi ) a patologie molto più gravi (tumori). Per accertarne la causa sono, quindi, necessari accertamenti mirati dopo valutazione medica
     
  • Che cos'è l'implantologia guidata
    Odontoiatria e odontostomatologia - L'implantologia guidata è una modalità sicura per l'intervento implantologico e protesico. Il progetto implantologico consente al dentista e al paziente una condivisione anticipata dei risultati.
     
  • La preparazione intestinale per colonscopia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colonoscopia è universalmente considerata l’esame di scelta per la diagnosi e il trattamento delle patologie del grosso intestino e rappresenta il test di screening più efficace per la diagnosi di neoplasia colo-rettale. Per ottenere la maggiore resa diagnostica ' necessario che la colonscopia venga eseguita nel modo più scrupoloso possibile, ma ciò è possibile solo se il livello di pulizia intestinale è ottimale.
     
  • Il laser a femtosecondi nella chirurgia della cataratta
    Oculistica - Per molti anni i pazienti ci hanno chiesto il laser per la cataratta, e puntualmente restavano delusi quando rispondevamo che non era ancora stato inventato. Oggi, finalmente, il laser è arrivato...
     
  • Liporiduzione non chirurgica
    Medicina estetica - La Liporiduzione non chirurgica è un trattamento indicato per la riduzione del tessuto adiposo e finalizzato al rimodellamento del corpo. In alcuni casi è utilizzata per ottimizzare il risultato già ottenuto con la liposuzione
     
  • Angina pectoris: quando il cuore dà notizie di sè!
    Cardiologia - L’angina pectoris è pertanto, una sindrome dolorosa, talora di difficile valutazione, determinata dalla temporanea e transitoria diminuzione dell’apporto di ossigeno al muscolo cardiaco, condizione nota come ischemia miocardica.
     

Consulti relativi a "angina"

News relative a "angina"

  • Avanafil: buone risposte e meno effetti collaterali
    Andrologia -   Questo è quanto emergerebbe da un’analisi, condotta da alcuni ricercatori italiani su circa duemila pazienti, arruolati in cinque diverse sperimentazioni cliniche randomizzate e controllate, e presentata in questi giorni a Roma al XXII° Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità . La ricerca ha dimostrato che il p [continua...]
     
  • Aumentare l'accesso alla Psicoterapia? In Gran Bretagna si può
    Psicologia - Una delle più prestigiose ed influenti università britanniche, il Centro per le Performance Economiche della Londol School of Economics (LSE), ha effettuato un’analisi che descrive la ricaduta degli interventi psicologici attivati ed attivabili dal sistema sanitario pubblico inglese anche dal punto di vista economico. I dati riferiti, confermano&nb [continua...]
     
  • Dolore toracico? Non aspettate a chiamare aiuto!
    Cardiologia - Prendo spunto dai recenti fatti di cronaca e da quello che spesso chiedono i pazienti per una riflessione sul comportamento da tenere in caso di dolore toracico. Il dolore toracico è uno dei sintomi di più difficile interpretazione sia per i medici che, soprattutto, per i pazienti. Tuttavia è un sintomo che richiede grande attenzione. I pazienti che hanno già avuto un [continua...]
     
  • Il Sildenafil (Viagra) fa bene anche al cuore!
    Andrologia - Questa positiva notizia sulla molecola, diventata famosa in tutto il Mondo per essere stata la prima capace, per via orale, di risolvere alcuni disturbi dell’erezione, sembra emergere da una meta-analisi, fatta su 24 lavori scientifici e condotta da un gruppo di ricercatori italiani dell’Università “La Sapienza” di Roma, che ha interessato complessivamente 1622 pazie [continua...]
     
  • Menopausa: se si ammala il cuore soffre anche il cervello
    Ginecologia e ostetricia - Le malattie del cuore possono esporre le donne in menopausa al rischio di un peggioramento e un declino delle funzioni del cervello. E’ quello che conferma una nuova ricerca pubblicata recentemente sulla rivista scientifica Journal of American Hearth Association. ”Il nostro studio fornisce ulteriori nuove prove che esiste un rapporto tra malattie cardiache e demenza, soprattut [continua...]
     
  • Il by pass Aorto-coronarico
    Cardiochirurgia - L'intervento di bypass aortocoronarico ha lo scopo di 'bypassare' i restringimenti (stenosi) o le occlusioni, conseguenza prevalentemente dell'aterosclerosi,delle arterie coronariche, vasi deputati a mantenere un costante apporto sanguigno al muscolo cardiaco,indispensabile al mantenimento di una attivita' cardiaca efficace. Il ridotto apporto di ossigeno e nutrienti al muscolo cardiaco può cau [continua...]
     
  • Terapia Ormonale Sostitutiva in Menopausa
    Ginecologia e ostetricia -                 Terapia  Ormonale Sostitutiva in Menopausa : facciamo chiarezza!   Una volta, la donna affrontava la Menopausa come un evento naturale, inevitabile, incurabile e, quindi, si preparava ad affrontare con stoica rassegnazione tutti gli eventi sfavorevoli conseguenti alla cessazione della funzionalità ovarica. Poi la scienza medica ha messo a disposizione delle donne la Terapia Ormo [continua...]
     
  • Infarto, la psicoterapia migliora il recupero
    Psicologia - La riabilitazione post-infarto dovrebbe includere anche il trattamento psicoterapeutico del paziente per essere più efficace e prevenire le ricadute. E’ questa la conclusione di uno studio condotto presso l’ospedale S.Filippo Neri di Roma su un gruppo di 101 persone che erano state colpite da un infarto acuto del miocardio e trattate con angioplastica d’emergenza (dilatazione della stenosi con pa [continua...]
     
  • Il deficit di una proteina nella genesi di malattie coronariche
    Medicina generale - Uno studio condotto da ricercatori della Shandong University di Ji-nan in Cina, i cui risultati sono stati pubblicati sull'ultimo numero di Acta Pharmacologica Sinica ha portato alla scoperta di una proteina prodotta dal grasso viscerale a cui è stato dato il nome di “omentina-1".   Tale proteina correlata anche alla resistenza all'insulina e all'obesità sarebbe stata trovata in bassa quantità i [continua...]
     
  • L’ovaio policistico è un fattore di rischio per il cuore?
    Ginecologia e ostetricia -   Le donne affette da sindrome dell’ovaio policistico, devono stare più attente, e controllare la salute del cuore. Da uno studio coordinato dalla dott.ssa Rosanna Apa dell’Università Cattolica di Roma, e pubblicato sulla rivista scientifica” Fertlity & Sterility”, è emerso che le donne affette da sindrome dell’ovaio policistico, sono più predisposte a sviluppare con gli anni malattie cardio [continua...]
     

Consulti recenti su "angina"



  Il termine angina è stato visto 7685 volte.
 

Specialisti in Neurologia:


Trova il tuo Neurologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy